Risultati

Andora, l’Ultrandorarun fa nuovamente colpo

L'esito della manifestazione terminata qualche giorno fa

Generico ottobre 2021

150 iscritti, una location unica come il porto per una gara in tutta sicurezza.

Ecco gli ingredienti del successo della seconda edizione della UltrAndoraRun, la ultramaratona della Liguria che si è svolta il 3 ottobre ad Andora, organizzata dal comune in collaborazione con l’Asd RunRivieraRun, e ha visto i partecipati gareggiare fino a tarda notte. Tre le gare: 6 e 12 ore e la staffetta di 6 ore.

Il successo ottenuto anche quest’anno ci permette di ipotizzare che la gara diventerà una classica delle Ultramaratone – ha dichiarato il consigliere delegato allo Sport del Comune di Andora che ha ideato e organizzato la manifestazione sportiva in collaborazione con Asd RunRivieraRun –  E’ stata la prima in Liguria e il circuito di 2 chilometri, disegnato sulle banchine del porto, certificato Fidal, in un contesto unico e suggestivo come il Porto di Andora, l’ha subito messa in evidenza fra gli atleti. Il gemellaggio con Biella ne ha potenziato la visibilità. Ringrazio quanti hanno lavorato con grande passione e professionalità a questo evento, in particolare la asd RunRivieraRun. Grazie al Porto di Andora, alla Capitaneria di Porto, alll’A.M.A., ai dipendenti comunali, alla Croce Bianca di Andora”.

Ecco i risultati:

Nella 12 ore successo, in campo maschile, di Mattia Di Beo di Atletica Franciacorta con 122,57 km su Davide Giribaldi della Asd RunRivieraRun (114,446 km) e Antonio Bacchi della Impossible Target (106, 022). In campo femminile vittoria della pluricampionessa Francesca Canepa dell’Atletica Sandro Calvesi con 111, 79 km percorsi ( terza assoluta della gara) su Francesca Ferraro di Emozioni Sport Team (101,079) e Albarosa Fiore della Podistica Torino (82, 755).

Successi di categoria per Tassinari, Franchello, D’Alessandro, Racca, Pavan, Negri e Simoni.

Nella 6 ore successo del l’inglese Robert Grant Britton dell’Asd Climb Runners con 75,792 km percorsi su Pier Luigi Radavelli della Podisti Due Castelli (69,944) e Fabrizio Lavezzato dell’Atletica Novese (69,691).

In campo femminile vittoria di Francesca Calcagno del Rensen Sport Team con 63,929 km su Elisa Bellagamba della Bergamo Stars Atletica (62, 695) e Alessandra Robutti dell’Asd RunRivieraRun( 60,171).

Nelle categorie vittorie per Bacchi M., Casella, Fossati, Giusti, Bolognesi, Vallardi, Pozzi, Pinto e Ferrabone.

Nelle Staffette succedo della squadra Miro, su Con Ale nel cuore e Le Scoppiate.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.