Vadese-Quiliano&Valleggia: Giannone regala il successo agli azzurrogranata - IVG.it
Prima categoria

Vadese-Quiliano&Valleggia: Giannone regala il successo agli azzurrogranata fotogallery

La Vadese stacca in classifica il Savona, rimane fermo a zero il Quiliano&Valleggia

Vadese-Quiliano&Valleggia

VADESE 1 (21′ Giannone) – QUILIANO&VALLEGGIA 0

Se nel calcio valesse la regola per cui se A (Vadese) è maggiore di B (Savona) e B è maggiore di C (Quiliano), allora A supera C, non avrebbe avuto senso vedere questo match. Per fortuna le vie del pallone sono infinite e dunque Vadese contro Quiliano&Valleggia è stato un incontro vero e in bilico fino alla fine.

Partita equilibrata con costanti ribaltamenti di fronte. La Vadese ha trovato il secondo successo in altrettante partite, dopo quello con il Savona. Il Quiliano&Valleggia, invece, la seconda sconfitta di misura. Sei punti la Vadese, zero il Quiliano&Valleggia. Sul campo il divario è stato meno netto rispetto alla classifica, ma nel calcio contano i goal e in campionato i quilianesi dovranno essere più determinati in area per non vanificare tutto il lavoro di impostazione messo in mostra.

La Vadese è scesa in campo con Tregambe, Crocilla, Pulina, Marchi, Suetta, Brondo, Salis, Mandaliti (cap.), Tona, Giannone e Enrile. A disposizione: Ceraolo, Appice, Cavalleri, Signori, Ninivaggi, Quaglia, Sala, Brando e Tatti

Il Quiliano&Valleggia ha risposto così: Cambone, Fiore, La Piana, Fiori, Bondi, Rebizzo, Vezzolla, Olivieri, Saino, Fabbretti e Bazzano. In panchina si accomodano Vasoli, Buffo, Ottonello, Grippo, Serra, Intili, Seck, Enrile e Armellino

Direzione di gara affidata a Luca Magaglio di Imperia.

 

La partita

1′ Si parte. La Vadese gioca con la difesa a quattro, una sorta di rombo in mezzo con il vertice alto coperto da Salis. 4-4-2 classico per il Quiliano&Valleggia.

5′ La Vadese deve ricorrere subito al cambio con Brondo uscito per infortunio che ha lasciato il posto a Sala.

10′ Primi minuti con la Vadese in controllo del gioco. Il Quiliano&Valleggia sta attento a non prestare il fianco. La squadra di Ferraro è cresciuta con il passare dei minuti. Bravi a recuperare palla a metà campo, i ragazzi di bianco-rosso-viola stanno mettendo sotto pressione gli avversari.

16′ Bazzano ci prova dalla distanza. Facile parata di Tregambe.

21′ Vadese in vantaggio! Salis scodella in mezzo per Giannone. Tempi perfetti di inserimento, tocco pregevole a scavalcare Cambone in uscita e goal. Invano i difensori del Quiliano&Valleggia provano a metterci una pezza.

25′ Bazzano ci riprova. Dal limite dell’area, prova a piazzarla alla destra di Tregambe. Palla fuori di poco.

31′ Salis è il primo ammonito della gara.

33′ Vadese ancora vicino al goal. Enrile mette in mezzo: nessun compagno riesce a ribadire in rete, la difesa del Quiliano fa opposizione e alla fine Cambone blocca.

35′ Bondi fa partire un bel cross per La Piana. Il colpo di testa è troppo centrale e Tregambe blocca senza problemi.

42′ Bellissima trama in verticale del Quiliano&Valleggia. Vezzolla da buona posizione calcia troppi centralmente per poter impensierire il portiere avversario.

48′ Finisce il primo tempo: Vadese più incisiva di un Quiliano&Valleggia propositivo ma poco velenoso in fase conclusiva.

Secondo tempo

1′ Si riparte. Ferraro inserisce Buffo al centro della difesa insieme a Rebizzo.

8′ Sala fuori nella Vadese, al suo posto Quaglia.

12′ Bazzano al volo dal limite dell’area. Il navigatore degli attaccanti ospiti oggi è però impostato con destinazione “Tregambe”.

15′ Salis viene steso da Buffo al limite dell’area. Ammonito il difensore del Quiliano. Punizione calciato dallo stesso Salis. Bella conclusione che finisce a lato di poco.

20′ Seck per Saino nel Quiliano. In precedenza, dentro Ottonello per Fiore. Mentre tra i padroni di casa fuori Enrile, al sio posto Ninivaggi.

26′ Bella iniziativa di Ottonello. Sull’out di sinistra va sul fondo, salta un paio di uomini e calcia da posizione defilata sul primo palo. Tregambe è attento e respinge.

31′ Q&V vicino al pari. Seck tira da fuori e centra il palo, sul rimpallo Ottonello ribatte a botta sicura. Questa volta Tregambe c’è.

35′ Mandaliti dalla lunga distanza prova il goal alla Quagliarella. Cambone mette sopra la traversa.

43′ Ottonello mette in mezzo una punizione. Buffo gira di testa, Rebizzo prova a correggere in goal ma non riesce nell’intento. Il Quiliano aveva inserito Armellino e tolto Vezzolla.

leggi anche
Tony Saltarelli
Post partita
Vadese, mister Saltarelli senza filtri: “Calendario particolare, bizzarro giocare tre partite in una settimana”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.