Scuola, allarme dei sindacati: "Non solo Green Pass, classi pollaio e carenza di personale" - IVG.it
Preoccupazione

Scuola, allarme dei sindacati: “Non solo Green Pass, classi pollaio e carenza di personale”

Un conto alla rovescia ancora nel segno dell'incertezza per tanti istituti savonesi

scuola ragazzi mascherine

Savona. A poco più di una settimana dal via del nuovo anno scolastico per 168 mila studenti liguri non resta da risolvere solo la questione green pass. Secondo i dati del ministero in Liguria sarebbero 622 le classi pollaio: 500 negli istituti superiori, 122 nelle scuola medie.

“Numeri preoccupanti per cui servirebbero risorse e organici sufficienti per sdoppiare le classi e garantire una vera ripartenza in sicurezza – spiega Claudio Croci, segretario generale Flc Cgil Liguria – Quello che sta per iniziare sarà il terzo anno di convivenza con il virus e la vaccinazione è l’unico strumento che abbiamo per ripartire in tranquillità”.

In Liguria più del 92% del personale scolastico è vaccinato. “C’è stata una grande partecipazione da parte di docenti e personale alla campagna vaccinale. Ora confidiamo nell’avvio della piattaforma per i controlli del green pas il prossimo 13 settembre e attendiamo chiarimento sui tamponi gratuiti per il personale fragile – conclude Croci -. Al di là della questione vaccinale, i problemi sono rimasti quelli degli anni scorsi, dagli organici agli spazi”.

I sindacati di categoria hanno chiesto una verifica da parte dell’Ufficio scolastico regionale, così come a livello savonese: “La richiesta fatta a giugno di almeno un 10% in più di personale docente per evitare situazioni critiche, che riguardano tanto la scuola dell’infanzia, ad esempio, così come le stesse scuole superiori, sembra non andare a buon fine, in quanto le segnalazioni di sofferenza negli organici si estendono a macchia di leopardo in tutta la provincia” aggiunge Gianni Garino della Cisl.

“Anche sul fronte degli spazi e quindi dell’edilizia scolastica non si è fatto abbastanza per garantire da una parte la sicurezza sanitaria e dall’altra una qualità nell’ambito didattico”.

“Con le ultime assemblee sindacali prima del via all’anno scolastico stiamo cercando di dettagliare le varie criticità”.

“L’avvio del meccanismo di assunzioni non più sporadico e frutto di situazione emergenziale, la riduzione del numero degli alunni per classe sono i nostri obiettivi, ma servono risorse e programmazione adeguata per il comparto scolastico” conclude.

leggi anche
Generica
Osservazione
Classi pollaio, Candia: “In Liguria sono 662 le classi affollate, troviamo nuovi spazi come musei o parchi”
Primo giorno per il Green Pass obbligatorio
Obbligo
Covid, Toti favorevole all’estensione del Green Pass: “Tutti i lavoratori dovrebbero essere vaccinati”
green pass vaccino covid
Sulla stessa linea
Estensione Green pass, a Savona ristoratori e baristi favorevoli. Pasa (Cgil): “Introdurre obbligo vaccinale”
Generica
Ci siamo
Alla Liguria arrivano 28 milioni per la scuola, Toti: “Bisogna garantire ai ragazzi il ritorno in presenza e in sicurezza”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.