Scacchi

Scacchi, Alassio ospita il Campionato Italiano a Squadre

Dal 17 al 19 settembre una tre giorni organizzata dalla Federazione Scacchistica Italiana presso i locali della Bocciofila alassina. Zucchinetti: Sarà un autunno caldo, ricco di eventi sportivi internazionali.

Generico settembre 2021
Dopo il successo del 1° Alassio International Open organizzato alla ex Chiesa Anglicana nel luglio scorso, Alassio torna ad aprire agli scacchi, e lo fa questa volta con il Campionato Italiano a squadre, una competizione organizzata dalla Federazione Scacchistica Italiana dal 1959.
“Nel primo campionato, disputato proprio in Liguria, per la precisione a Lerici –  ricorda Raffaele Di Paolo, delegato regionale della Federazione Scacchistica Italiana – era presente un’unica serie, mentre l’anno successivo il torneo comprendeva la serie A e la serie B. Nel 1961 si è aggiunta anche la serie C. Successivamente in qualche campionato erano previsti anche la serie D e la serie Juniores. Attualmente la competizione è giunta al sua 59° edizione”.
L’evento che si terrà a partire da domani, venerdì 17 settembre, e costituisce una fase del Campionato italiano a squadre, che si svolgerà in contemporanea, per la maggior parte delle categorie, su tutto il territorio nazionale. In particolare ad Alassio è previsto un raggruppamento con un girone di serie B e 2 gironi di serie C, ognuno dei quali composto da 6 squadre di 4 giocatori, la maggior parte delle quali Liguri, ma alcune anche da Piemonte e Lombardia.
I primi incontri si disputeranno venerdì 17 settembre, poi si proseguirà con due partite sabato 18 e altre due domenica 19, nei locali della bocciofila Alassina, messi a disposizione dall’Amministrazione alassina, che ringrazio a nome di tutto il movimento scacchistico della nostra regione.
“Un altro buon gioco di squadra, quello che è stato messo in essere dall’Amministrazione – commenta Angelo Galtieri, Vicesindaco e Assessore al Turismo del Comune di Alassio – che ha visto ancora una volta la sinergia dell’Assessorato al Turismo, di quello allo Sport del Comune di Alassio, dei rispettivi uffici e naturalmente della Gesco. Il feedback da parte degli alberghi convenzionati ci conforta nel perseguire gli obbiettivi di destagionalizzazione anche attraverso gli eventi sportivi”.
“Sarà un autunno davvero caldo – annuncia Roberta Zucchinetti, Consigliera incaricata allo Sport del Comune – dopo gli scacchi sarà la volta del Basket Over ’40 che ogni anno si conferma come il perfetto connubio tra sport e turismo, per poi entrare nella fitta programmazione relativa al mondo delle bocce con il Targa d’Oro e il Campionato Mondiale Femminile. Non ci sarà da annoiarsi”.
Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.