Prodotti del territorio, musica, sport, concorsi floreali: un "melting pot" di eventi nella domenica in provincia - IVG.it
Mescolanza

Prodotti del territorio, musica, sport, concorsi floreali: un “melting pot” di eventi nella domenica in provincia

A Noli le eccellenze de "La Repubblica del Gusto", a Savona un concerto di "Voci e suoni della ceramica"

Il 5 settembre 1980 la galleria del San Gottardo venne aperta in Svizzera come il più lungo traforo autostradale al mondo, con una lunghezza di 16,918 km da Göschenen ad Airolo. Cinque decenni dopo noi abituali pendolari del fine settimana da un’estrema punta all’altra della provincia savonese abbiamo l’immancabile opportunità di aprire una “galleria” dei divertimenti percorrendo l’infinita “autostrada” di eventi che l’agenda di bordo di IVG.it ci indica in questa prima domenica di settembre.

A Noli si terrà la 17esima edizione della rassegna enogastronomica “La Repubblica del Gusto”, di particolare importanza per la promozione dei prodotti del territorio a chilometro zero. Una delle novità sarà la partecipazione del Comune di Orosei, recentemente gemellatosi con Noli, e una rappresentanza di Neive per la presentazione di vini tipici della Langa. Come sempre la vera particolarità è la possibilità di assistere alla pesca e consumare al momento il prodotto con l’attrezzo che ci porta nella notte dei tempi: la rete da pesca detta sciabica.

Il IX Festival Internazionale di Musica di Savona prosegue alla ricerca di artisti d’eccellenza. Il Chiostro della Cappella Sistina diventerà la suggestiva cornice per la prima rappresentazione assoluta del melologo “Al terzo foco – Voci e suoni della ceramica”, con i testi del poeta Pier Luigi Berdondini e le musiche di Giorgio Colombo Taccani e diretto da Marco Ghelardi. Altissima qualità e grande musica sotto le stelle in uno scenario di impareggiabile fascino e su un palcoscenico che prenderà vita con la proiezione di immagini di un capolavoro ceramico di Agenore Fabbri.

Il Fabio Rinaudo Trio si esibirà a Calizzano con i “Racconti di Cornamusa – Antichi suoni dell’aria”. Il piper savonese, il chitarrista Claudio de Angeli e il violinista Luca Rapazzini proporranno un repertorio tratto dalla letteratura tradizionale norditaliana, francese, irlandese e scozzese. Attraverso le parole e le note l’ascoltatore sarà condotto in un ideale viaggio che presenta la cornamusa, nel panorama degli strumenti musicali da circa duemila anni, raccontandone il suo percorso storico, dando particolare attenzione agli aspetti legati a Italia, Francia e Irlanda.

Al bocciodromo di Loano la Società Bocciofila La Loanese organizza il terzo Master Nazionale Maschile Under 23, in cui gareggeranno sedici atleti. “Grazie alla collaborazione della federazione e a tanti giovani stiamo lavorando duramente per consolidare il nostro futuro – dichiara la società sportiva – Il segretario Ermanno Bosco ha conseguito i titoli federali per mantenere La Loanese ad alti livelli e avviare il percorso che porterà alla costituzione di un centro federale”.

I giardini 8 Marzo saranno la suggestiva location della premiazione del concorso Mallare in Fiore 2021″, la manifestazione che valorizza e abbellisce giardini, davanzali, balconi, terrazzi, scale e particolari architettonici del paese attraverso il decoro floreale e includendo gli esercizi commerciali. Oltre ai vincitori salirà sul palcoscenico il concittadino Sandro Marenco, l’insegnante che ha conquistato milioni di studenti ascoltandoli sui social media, in particolare TikTok con oltre 15 milioni di like. Il gradito ospite parlerà della sua forte e vivace esperienza e del suo nuovo libro “Dillo al prof”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.