Quanti sono!

Mercatini, raduni d’auto, teatro, sport: un’immensità di eventi nella domenica in provincia

Ad Albisola Superiore l'alta qualità del Mercato Riviera delle Palme. Andora ospita il Festival dei Motori

Il 19 settembre 1783 nei giardini della reggia di Versailles alla presenza del re francese Luigi XVI i fratelli Joseph-Michel e Jacques-Étienne Montgolfier presentarono l’aerostato “ad aria calda” da loro inventato e lo innalzarono in cielo. Due secoli più tardi noi “inventori” del piacere della domenica possiamo (idealmente) decollare, sorvolare dal mare ai monti la provincia savonese, atterrare e scegliere tra la vastità di eventi che la “bussola” di IVG.it ci indica.

L’estate volge al termine ma non la voglia di accaparrarsi le speciali offerte della miglior fiera della Liguria! Gli ambulanti del Mercato Riviera delle Palme animeranno infatti il weekend di Albisola Superiore. Dall’abbigliamento agli accessori uomo e donna, dal tessile agli alimentari troveremo i migliori articoli per goderci le quattro stagioni. Il mercato è sempre più garanzia di shopping ai massimi livelli: grande assortimento, offerte convenienti in tutti i settori, qualità indiscussa e l’immancabile cortesia di un gruppo affiatato di commercianti pronti ad accoglierci con il sorriso.

Andora ospiterà la settima edizione del Festival dei Motori. Creata nel 2010, di anno in anno la manifestazione ha incrementato il numero dei partecipanti e degli spettatori, raggiungendo nell’ultima edizione la presenza di 120 automezzi. Si tratta di una rassegna atipica riservata a mezzi esclusivi e particolari, veicoli che, tranne qualche eccezione, non si vedono normalmente per strada o nei raduni. “Vi attendiamo numerosi per trascorrere assieme una bella giornata e poter ammirare vetture, camion, automezzi molto rari e inusuali”, è l’invito dei promotori.

A Testico l’attore e regista savonese Daniele Debernardi vestirà i panni del “contastorie” nello spettacolo “Il Teatro dell’Erba Matta racconta l”Inferno’ di Dante”. Mediante l’ascolto della sua vocalità l’artista ci affascinerà e ci farà percorrere con la fantasia i gironi dell'”Inferno” della “Divina Commedia”. La narrazione sarà resa ancor più avvincente dall’interpretazione dei personaggi ai quali darà voce. La piazza diventerà un palcoscenico “infernale” con l’allestimento d teloni dipinti a mano dall’autore stesso. Non saremo semplici uditori ma saremo coinvolti esprimendo le nostre emozioni.

Nel parco della foce del fiume Centa si svolgerà la spettacolare dimostrazione di tiro con l’arco “Grandi Frecce ad Albenga. Sarà anche l’occasione per presentare l’insediamento nella cittadina ingauna: infatti da quest’anno gli atleti del ponente savonese si alleneranno e il gruppo terrà i corsi proprio ad Albenga. Sarà presente una ventina di arcieri, capeggiati dai nazionali Sara Noceti e Michea Godano. Parteciperanno anche i migliori atleti liguri vincitori di diverse medaglie agli eventi nazionali e provenienti da quasi tutte le società del territorio. Si esibiranno inoltre le più promettenti giovani leve Liguri delle varie tipologie di arco.

I volontari di Alassio Wave Walking e la sezione Marcia Acquatica del locale Circolo Nautico al Mare si faranno promotori della tappa savonese del World Clean-up Day, la giornata mondiale della pulizia del pianeta. L’evento si prefigge di far partecipare alla più grande azione civica positiva che il mondo abbia mai visto: ripulire il mondo dai rifiuti e mantenerlo pulito attraverso il “keep it clean plan”, il piano di riduzione dei rifiuti globale. Alassio Wave Walking ha accolto con entusiasmo l’iniziativa, che, collocandosi in un periodo ancora di apertura del turismo balneare, vedrà una realizzazione simbolica, concentrandosi in particolare sui tratti di spiaggia libera.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.