Loano piange la scomparsa di Enzo Montaldo, gestore della storica ferramenta della città - IVG.it
Lutto

Loano piange la scomparsa di Enzo Montaldo, gestore della storica ferramenta della città

Aveva 75 anni, oltre che commerciante, è stato capitano di lungo corso

lutto

Loano. Si è spento all’età di 75 anni Enzo Montaldo, detto “il barone”, storico gestore della omonima ferramenta di Loano che lo scorso anno ha festeggiato l’importante traguardo di 150 anni di attività.

Capitano di lungo corso, ha frequentato il nautico di Savona prima di prendere in gestione l’attività di famiglia.

Lascia la moglie Giulia Stella – ex segretario provinciale della Cgil – e i figli Jacopo, che ha rilevato la ferramenta, e Pilar, infermiera.

Sarà possibile dare l’ultimo saluto a Enzo Montaldo fino a questa sera (domenica 5 settembre) alle ore 20 nella camera ardente dell’ospedale Santa Corona, dopo la funzione la salma proseguirà per l’ ara crematoria.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.