Loano 2021, Piccinini presenta la lista: "Non c'è bisogno dei partiti per amministrare bene" - IVG.it
Al via

Loano 2021, Piccinini presenta la lista: “Non c’è bisogno dei partiti per amministrare bene” fotogallery

Ecco i nomi e i volti della lista Nuova Grande Loano

Loano. “Sono lusingato di essere candidato di questa lista che è un vero e proprio progetto amministrativo per la rinascita di Loano. Se non fossi così convinto della qualità e della fattibilità delle idee, di come il benessere di Loano sia per noi l’unico fine, non avrei mai accettato questo incarico. La sfida è importante, il risultato di queste elezioni si decide il futuro di Loano. E a me le sfide non spaventano”. Così il candidato sindaco Giacomo Piccinini presenta la lista Nuova Grande Loano ai numerosi cittadini presenti leggendo un foglio e confessa: “Non sono un grande oratore”.

Il coinvolgimento dei cittadini sarà alla base delle decisioni: “Utilizzerò attenzione e disponibilità per ascoltare le esigenze di tutti i cittadini e tutte le categorie. Costruiamo oggi anche la prosperità di domani”.

Introduce i candidati consiglieri della sua lista: “I candidati sono donne e uomini che portano passioni e competenze per progettare il miglior futuro per ognuno di noi. Tenacia dell’amico Gianni Siccardi, che ha sempre creduto in una alternativa capace da offrire ai loanesi. Ha lavorato per mettere il bene del paese, questi rapporto hanno permesso il dialogo quando il gruppo misto ha preso un’altra strada”.

E non manca una frecciatina all’avversario politico Luca Lettieri: “Sono tutte persone che hanno a cuore il bene di Loano, a prescindere dagli schieramenti politici. Non c’è bisogno di stare dietro alla bandiera di un partito per amministratore bene, e questa squadra ve lo dimostrerà. Teniamo fuori i partiti per la politica con la ‘p’ minuscola, ci siamo per la quella con la ‘P’ maiuscola. Ognuno dei componenti della lista ha le sue idee politiche ma sicuramente dovrà avere l’idea politica di Loano e della Nuova Grande Loano”.

“Grande per la sua storia, Loano ha sempre avuto ruolo di prestigio – Piccinini spiega il significato del simbolo scelto dalla lista -. Perla del ponente, città frizzante, accogliente e vivace. Simboli della nostra città nelle parole che lo compongono. Un molo con le barche, rimanda al nostro porto, uno dei più conosciuti del mediterraneo. Poi c’è la torre pentagonale, in omaggio alla nostra storia e alle nostre radici. E poi piazza Italia, il cuore pulsante di Loano e le Persone devono essere sempre al centro della nostra attenzione, dell’agire di chi amministra”.

Continua il botta e risposta con il sindaco e Piccinini ribadisce il suo giudizio negativo sul lavoro svolto nei 10 anni dell’amministrazione Pignocca: “Ci presentiamo perchè abbiamo ritenuto che non abbiano fatto il bene di Loano ma ci sono state molte mancanze e noi – conclude Piccinini -possiamo solo migliorare con piccole cose ma anche con grandi idee”.

Più informazioni
leggi anche
Inaugura il point di Nuova Grande Loano
Si comincia
Loano 2021, Piccinini inaugura il point elettorale: “I giovani e le loro idee per rinnovare la città”
Luigi Pignocca
Replica
Loano 2021, il sindaco Pignocca “bacchetta” Piccinini: “Solo ora si lamenta, prima cercava appoggio dall’amministrazione”
Luana Isella
Precisazioni
Loano 2021, Luana Isella candidata con Piccinini: “Scelta di cuore, la città e i cittadini hanno bisogno di attenzioni e stimoli nuovi”
Il primo consiglio del Pignocca Bis
Dietro le quinte
Loano 2021, Jacopo Tassara all’attacco: “Sindaco solo e assessori senza visione. Piccinini porterà il cambiamento”
lettieri
Nomi
Loano 2021, Luca Lettieri presenta la sua lista e replica a Piccinini: “Amministrare bene senza partiti politici? Lui appoggiato dal PD”
Giacomo Piccinini
Incontro
Loano 2021, Piccinini incontra i cittadini: “Pronti ad ascoltare, ogni zona ha le sue necessità specifiche”
Lettieri Ministro Stefani
Frecciatina
Loano 2021, Lettieri: “Piccinini ha già fatto patti col Pd per i posti in giunta, la nostra sarà decisa dai cittadini’

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.