Legino, Aleandro Kertalli ed Edoardo Donna in coro: "La squadra sta ingranando, per la prima ci siamo anche noi" - IVG.it
Voglia di emergere

Legino, Aleandro Kertalli ed Edoardo Donna in coro: “La squadra sta ingranando, per la prima ci siamo anche noi”

Al termine del Memorial Iovino non potevano mancare le dichiarazioni di due dei protagonisti dei match disputati dai verdeblu, giovani in rampa di lancio i quali hanno mostrato tutta la propria determinazione

Alexandro Kertalli ed Edoardo Donna

Savona. Uno splendido mix tra linea verde ed esperienza: è impostata in questa maniera l’ambiziosa rosa a disposizione di mister Tobia, una formazione composta da giocatori di qualità pronti a dare battaglia per inseguire il sogno promozione.

Non mancano tuttavia i giovani 2003 in rampa di lancio, categoria alla quale sicuramente appartengono Aleandro Kertalli ed Edoardo Donna, giocatori apparsi in gran forma riuscendo a non far rimpiangere le assenze dei titolari. Nel post partita del Memorial Iovino i due non potevano dunque esimersi dal raccontare le proprie impressioni, una situazione che ha dato vita ad un’interessante intervista doppia. 

Ad iniziare è stato Kertalli il quale ha dichiarato: “Sicuramente la squadra nonostante i molti infortunati sta ingranando. Sapevamo che il Genoa fosse una squadra ma noi siamo riusciti comunque a fare il nostro gioco mettendo in difficoltà un Grifone apparso davvero in ottima forma. L’unico rammarico riguarda le occasioni sciupate, ma siamo certi che avremo la possibilità di rifarci.”

Successivamente è poi toccato a Donna, atleta che ha esordito raccontando: “È stata una partita giocata abbastanza bene dalla squadra (quella contro la Spotornese, ndr). Siamo rimasti compatti, omogenei in mezzo al campo. Il mister mi ha fatto giocare nel ruolo in cui vorrei essere impiegato quest’anno, ovvero dietro le punte, direi che al momento la prestazione mi ha dato ragione.”

In seguito non sarebbe potuta mancare una menzione relativa al rientro di Simone Del Nero, puntualmente arrivata per celebrare il ritorno in campo del centrocampista verdeblu il quale immediatamente ha dato battaglia recuperando svariati palloni vincendo numerosi contrasti.

Infine è arrivata anche qualche dichiarazione relativa alla speranza di vivere una stagione con la prima squadra: “Fabio (Tobia, ndr) ci sta dando una grande mano, sulla carta Bizzarri è il nostro allenatore ma entrambi ci stanno aiutando con la loro esperienza. Dobbiamo ringraziare anche Romeo, Illiante, Guarco e Guerrieri soltanto per citarne alcuni, sono davvero fantastici e ci permettono di non avvertire la differenza quando avviene il salto tra i grandi.”

È terminata in questa maniera l’intervista congiunta rilasciata da Edoardo Donna ed Aleandro Kertalli, ottimi interpreti i quali sicuramente proveranno a mettere in difficoltà mister Tobia nel momento in cui dovrà diramare le convocazioni.

leggi anche
Memorial Iovino
Rossoblù campioni
Memorial Giuseppe Iovino, al Ruffinengo il Genoa Under 18 festeggia con due vittorie e si laurea campione

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.