Street art

L’artista savonese Paolo Pastorino sbarca alla Fashion Week di Milano con le sue ceramiche all’avanguardia

"Osvaldo" è il titolo della serie di opere che ha esposto a Palazzo Barozzi

L\'artista designer Paolo Pastorino in arte UrbanToi sbarca alla Fashion Week di milano con l\'ironicita di \"Osvaldo\".

Savona. C’è anche Savona alla Fashion Week di Milano, uno degli appuntamenti più importanti della moda a livello mondiale, a cui prendono parte non solo stilisti, ma anche artisti e designer di fama internazionale. E tra loro c’è anche il savonese Paolo Pastorino, in arte UrbanToi.

Già conosciuto per le sue opere di pop-surrealismo, Pastorino questo weekend ha esposto a Palazzo Barozzi durante il Runway Fashion Tour la sua serie “Osvaldo”, opere ironiche di street art dal carattere decisamente colorato che cercano di portare l’osservatore ad uno stato fanciullesco, dove tutto era scoperta e stupore.

Le opere realizzate in pregiata ceramica bianca sono decorate con tecniche avanguardistiche di processi chimici dove il risultato finale rapisce l’occhio per le cromie riflettive.

Pastorino, figlio d’arte di genitori ceramisti, inizia la sua formazione proprio nella fabbrica di famiglia ad Albisola Superiore, vuole infatti portare l’antica arte delle ceramica ad un livello
di avanguardia per la cultura Urban e street art, dove la contaminazione con la Art Toy francese e americana ne fa da padrone.

All’evento, creato in artfriendly con la curatrice ChiccaArt-collection, presenti anche altri tre artisti: Zive con i suoi Custom Bodies, l’artista italo-giordana Sara Arnaout e il maestro Bruno Bani con le sue opere luminose.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.