La Cairese ritrova Luca Doffo: "Vincere i duelli e sfruttare l'ampiezza del campo i nostri principi" - IVG.it
Eccellenza

La Cairese ritrova Luca Doffo: “Vincere i duelli e sfruttare l’ampiezza del campo i nostri principi”

Qualità in marcatura e in impostazione valorizzate dal nuovo assetto della Cairese

Cairo Montenotte. La Cairese ha riabbracciato in estate Luca Doffo. Il forte difensore non aveva preso parte al minicampionato svoltosi tra aprile e giugno. Un rinforzo notevole per una difesa che si era comunque ben comportata. “C’era grande voglia di tornare con i compagni. Conoscendo il mister e come vuole impostare il gioco penso che quest’anno ci divertiremo”, afferma il classe 1992.

Stando alla prima uscita, il nuovo assetto della squadra, passata dal 4-3-1-2 al 3-4-2-1, sembra esaltare le qualità di un centrale forte in marcatura ma al contempo bravo con i piedi. Quando il Varazze aveva la palla Doffo stringeva per serrare le fila insieme a Prato e Colombo mentre in fase di impostazione “scivolava” verso l’out di sinistra per poi scegliere a seconda del tipo di pressione esercitato dagli avversari se portare palla sulla fascia o se impostare da una zona meno affollata.

“Il modulo non è improntato tanto su di me, l’obiettivo è quello di far uscire di più palla al piede i difensori per far sì che gli avversari facciano più fatica a prenderci. Cerchiamo di sfruttare l’ampiezza del campo. Il nostro scopo è sempre lo stesso: giocare a viso aperto contro qualsiasi squadra cercando di vincere i duelli in tutte le zone del campo“, commenta Doffo.

La cronaca di Cairese 3 – Varazze 0

I tabellini del girone “A” di Eccellenza

 

 

 

leggi anche
Cairese batte Varazze 3 a 0
Live
Eccellenza: Facello, Berretta e Poggi fanno volare la Cairese, 3 a 0 al Varazze
Cairese Varazze
Tabellini
Eccellenza “A”: Albenga, Finale e Cairese forza “tre”, Pietra Ligure sconfitto di misura

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.