Visita

Loano 2021, il governatore Cirio a sostegno di Lettieri: “Persona in gamba, merita la fiducia dei loanesi” fotogallery

Il governatore piemontese ha fatto visita alla città e al point della lista: "Luca è una persona in gamba, merita la fiducia dei loanesi"

Loano. Dopo la visita del Ministro alle disabilità Erika Stefani, proseguono gli incontri elettorali del candidato sindaco della lista “Per Loano” Luca Lettieri.

Quest’oggi a far tappa nella città ponentina chiamata al voto il 3 e il 4 ottobre prossimi è stato il governatore di Regione Piemonte Alberto Cirio. Che, accompagnato dai candidati e dallo stesso Lettieri, ha visitato la città e il point della lista.

“Io sono qua innanzitutto per Luca, perché è una persona in gamba e nelle comunali valgono le persone, ancora di più rispetto alle altre elezioni – ha detto Cirio -. Questa è sì la compagine politica che mi appartiene, c’è quindi un’affinità molto forte, ma è anche un modo mio di essere vicino ad un candidato sindaco che conosco e che potrà fare il bene di questa comunità”.

Tra Loano (la Liguria) e il Piemonte il legame è molto stretto. E il governatore Cirio lo sa bene: “Lo dico anche da interessato – ha proseguito -, io, infatti, come tanti sono un turista che come tanti piemontesi è legato alla Liguria di ponente. E l’amore per questa terra che può vedere in Luca una personalità in grado di rilanciare Loano, che già ai tempi di Vaccarezza era diventata una delle perle più belle della Liguria”.

Un rapporto sinergico che Cirio auspica possa tradursi in future collaborazioni con il comune ligure guidato da Luca Lettieri: “Infine c’è un ragionamento amministrativo – ha concluso il governatore piemontese -. Noi dobbiamo lavorare insieme. Regione Piemonte vive di turismo invernale, qua ci sono tanti sciatori innamorati delle nostre montagne, e ci sono tanti piemontesi innamorati di queste spiagge e di queste colline meravigliose. Una realtà che non è solo mare, ma anche montagne, ruralità ed eccellenze enogastronomiche. Possiamo davvero fare tante cose, quindi lavoriamo per Luca sperando che i loanesi vogliano dargli fiducia, a lui e anche ai suoi candidati, che sono persone per bene, capace e che farà il bene di questa comunità”.

Lettieri ha infine ringraziato Cirio e ha ribadito l’importanza di questo speciale rapporto tra le due regioni, in particolare modo tra Loano e i turisti piemontesi: “Ringrazio il presidente Cirio – ha detto il candidato sindaco della lista Per Loano – perché la sua presenza ha sottolineato il forte legame affettivo, turistico ed economico fra la nostra regione e il Piemonte. Si è parlato di sinergia perché tanti turisti piemontesi frequentano Loano e la nostra Riviera così come tanti loanesi frequentano le montagne piemontesi. La sua presenza è un bel modo per ribadire questa fruttuosa collaborazione con la Regione Piemonte”.

leggi anche
luca lettieri
Sistema
Loano 2021, Lettieri: “Non siamo un’isola ma parte di un territorio che deve lavorare compatto”
luca lettieri
Loano 2021
Sicurezza, la lista Lettieri: “Più telecamere e agenti, controlli diffusi e contrasto al commercio abusivo”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.