Fiere, competizioni sportive, giardinaggio, mostre d'arte: una radiosa domenica di eventi in provincia - IVG.it
Facciamo scintille!

Fiere, competizioni sportive, giardinaggio, mostre d’arte: una radiosa domenica di eventi in provincia

A Celle Ligure antiquariato e collezionismo con "Bric-à-Brac". A Noli l'Italian Open Water Tour

Il 12 settembre 1992 a bordo dello Space Shuttle Endeavour l’astronauta Mae Carol Jemison diventò la prima afroamericana ad andare nello spazio. Chissà quanto tempo dovette aspettare questa esploratrice del cosmo prima di varcare la soglia della stratosfera! Oggi invece noi “eventofili” non dovremo attendere troppo per vivere una radiosa e scintillante domenica di metà settembre: da un punto all’altro della nostra “galassia”, la provincia di Savona, avremo infatti tantissime occasioni per “staccare la spina” e pensare solo a divertirci e rilassarci.

In collaborazione con il Consorzio La Piazza il Comune di Celle Ligure organizza “Bric-à-Brac”. Il centro storico diventerà così teatro di scambi di informazioni, dimostrazioni pratiche e un ricco mercatino. Il nome della manifestazione racchiude le due tipologie di espositori coinvolti: bricoleurs, hobbisti e brocantiers (antiquari). Commercianti e artigiani esporranno prodotti vintage e da collezione, mobili e oggettistica e le loro creazioni.

Domenica sarà protagonista la più antica forma di nuoto che si conosca: quello in acque libere. Con l’Italian Open Water Tour e la traversata del Capo si tornerà infatti a gareggiare in mare aperto, rimettendo così al centro il rapporto tra l’uomo e il mare. Insieme a Monate quella di Noli è la tappa pionieristica del circuito: fin dalla prima edizione rappresenta l’appuntamento capofila delle gare in mare per unicità, storia e tradizione. Ai nastri di partenza un vero e proprio parterre de roi con moltissimi atleti di caratura nazionale, oltre ai vincitori dei Challenge degli scorsi anni.

Il Trofeo Loabikers ripartirà a Carcare con la quarta prova: la Granfondo Alpi Liguri, che riporterà in Val Bormida il popolo dei ciclisti che vorranno confrontarsi su percorsi impegnativi per puntare ad una posizione agonistica e coloro che vogliono godersi il panorama senza l’ansia del risultato. Chi vorrà troverà la segreteria aperta già dal mattino presto dalle ore 7:30. L’apertura delle griglie è fissata per le 9:30 mentre alle 10:30 in punto verrà data la partenza.

Ad Andora il Comune e l’Associazione Culturale Bonsai No Profit organizzano il Festival del Bonsai, la manifestazione dedicata all’arte della coltivazione orientale e che proporrà una mostra mercato con i maggiori produttori italiani ed europei, una prestigiosa esposizione di piante da collezione e incontri con esperti che daranno preziosi consigli agli appassionati. Sotto la tensostruttura opereranno anche molti artisti specializzati in numerose espressioni d’arte giapponese e potranno essere ammirate mostre di oggetti e piante particolari. Saranno possibili visite guidate alla mostra (massimo 4/5 persone) per spiegare il concetto di esposizione di bonsai e suiseki.

Ad Alassio è visitabile “Il piacere nei libri”, mostra d’arte erotica che si snoda attraverso un percorso poetico visivo di oltre settanta opere tra ex libris e libri d’artista, tra autori nazionali e internazionali, con un riflettore sempre ben puntato sugli artisti napoletani. Come diceva lo scrittore Pisanus Fraxi, “Il desiderio di possedere ciò che è proibito è forte nell’uomo quanto nel bambino, nel saggio quanto nello sciocco”. L’eros ha da sempre “sedotto” l’arte e in un’epoca in cui di immagini sessuali si fa abuso l’esposizione vuole essere uno spazio tempo dove poter confrontarsi su materiale artistico, senza falsi moralismi: la rappresentazione dell’Eros negli ex libris e nei See Less.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.