Elezioni comunali, a Calice una sola lista: candidato sindaco Comi, unica new entry il dottor Erik Lagolio - IVG.it
Conferme

Elezioni comunali, a Calice una sola lista: candidato sindaco Comi, unica new entry il dottor Erik Lagolio

Prenderà il posto del consigliere uscente Matteo Pastorino nella squadra di Alessandro Comi

Calice Ligure. La lista civica Condividere Calice sarà la sola presente alla prossima tornata elettorale dei giorni 3/4 di ottobre 2021. Allo scadere del termine previsto infatti nessun’altra lista è stata presentata agli uffici comunali.

“Il gruppo che aveva vinto le elezioni comunali del 2016 è rimasto unito in questi anni di impegno amministrativo – spiega il sindaco Alessandro Comi – e si ripresenta pressoché al completo alle prossime elezioni”.

L’unica novità rispetto alla precedente lista riguarda la sostituzione del consigliere uscente Matteo Pastorino con il dottor Erik Lagolio. “Matteo resta parte del gruppo Condividere Calice ma per impegni personali ha rinunciato a candidarsi – chiarisce il primo cittadino – Erik Lagolio ha già avuto modo di aiutare il gruppo nella difficile gestione di alcune pratiche legate alla sanità nei mesi passati ed è stato formalmente coinvolto in lista dopo la considerazione, condivisa da tutto il gruppo, della necessità di sapersi districare con attenzione e competenza in ogni aspetto amministrativo legato alla sanità pubblica per le amministrazioni dei comuni di dimensioni più ridotte come il nostro. Dopo avere incontrato i componenti del gruppo ed averne verificato l’assoluta natura civica ha deciso di unirsi a noi formalmente”.

Candidato a sindaco sarà quindi di nuovo Alessandro Comi, 52 anni. A comporre la lista di candidati consiglieri saranno: Ivan Badano (35 anni), Enrica Brambilla (55), Nadia Cavalleri (51), Fabio Dini (52), Gianni Folco (60), Erik Lagolio (34), Daniele Lagorio (42), Luigi Nari (59), Riccardo Pampararo (64) e Corrado Piccinino (51).

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.