Eccellenza: Facello, Berretta e Poggi fanno volare la Cairese, 3 a 0 al Varazze - IVG.it
Live

Eccellenza: Facello, Berretta e Poggi fanno volare la Cairese, 3 a 0 al Varazze

Prestazione convincente dei gialloblù, che oltre alle reti hanno colto due pali e creato numerose occasioni da goal

Cairese batte Varazze 3 a 0

CAIRESE 3 (17′ Facello, 64′ Berretta, 87′ Poggi) – VARAZZE 0

Eccellenza. Si è alzato il sipario sul campionato di Eccellenza stagione 2021/22. Al “Cesare Brin” di Cairo Montenotte sono scesi in campo i padroni di casa della Cairese e il Varazze. Le due squadre si sono ritrovate dopo aver incrociato i tacchetti in occasione del minicampionato di aprile-maggio. Finì 1 a 1.

La Cairese è scesa in campo con il seguente assetto: 1 Moraglio, 2 Colombo, 3 Prato, 4 Tamburello, 5 Doffo, 6 Facello, 7 Grandoni, 8 Durante, 9 Poggi, 10 Pastorino, 11 Berretta. A disposizione: 12 Galese, 13 Briano, 14 Gaggero, 15 Haxhiraj, 16 Venturino, 17 Basso, 18 Moretti, 19 Carocci.

Queste le scelte iniziali del tecnico nerazzurro Gianni Berogno: 1 Parodi, 2 Cavallone, 3 Damonte, 4 Severi, 5 Andreoni, 6 Petrone, 7 Aiello, 8 Brini, 9 Perasso, 10 Caruso, 11 Iardella. A disposizione: 12 Faggiano, 13 Bettella, 14 Farci, 15 Berardinucci, 16 Bottino, 17 Daudo, 18 Filippone, 19 Emanueli.

Direzione di gara affidata a Giovanni Tanzella (La Spezia), coadiuvato da Francesco Baruzzo
(La Spezia) e Guido Junior Cucchiar (La Spezia).

È stata una vittoria netta quella della Cairese sul Varazze. I gialloblù sono riusciti a creare tante occasioni da goal anche senza il tandem d’attacco sulla carta titolare formato da Saviozzi e Piacentini. Tre reti, due pali e numerose occasioni  che non possono che far sorridere tutto l’ambiente. Il tutto con un gioco che appare già ben collaudato nonostante in estate sia cambiata la guida tecnica. Il Varazze è partito bene, molto aggressivo nei primi dieci minuti. Cammin facendo, però, la squadra di Berogno non è riuscita a stazionare con costanza nella metà campo avversaria e a mettere sotto pressione la difesa dei padroni di casa. Qualche buona ripartenza e poco altro dal punto di vista offensivo. La squadra si è dimostrata in ogni caso combattiva e vista la giovane età c’è tutto il tempo e il potenziale per crescere e fare meglio nelle prossime gare.

LA CRONACA DEL MATCH

Primo tempo

1′ Giornata calda a Cairo Montenotte. La Cairese scende in campo con maglia e calzettoni gialli e pantaloncini blu. Classica divisa a bande verticali nere e azzurre per il Varazze, con calzonici e calze neri. La Cairese si dispone con un 3-4-2-1 iniziale: Pastorino e il baby Berretta stretti a sostegno dell’unica punta Poggi. Saviozzi è out per squalifica, Piacentini per infortunio. Il Varazze gioca con il 3-5-1-1.

9′ Partita equilibrata. Un corner battuto dal Varazze, due dalla Cairese, tutti e tre senza esito. Qualche screzio tra Perasso e Colombo. L’unica iniziativa degna di nota è il gran tiro di Doffo da fuori area. Traiettoria imprendibile che si stampa sulla traversa a Parodi battuto.

11′ La Cairese spinge sull’acceleratore: le incursioni di Durante e Pastorino sembrano poter mettere in difficoltà la difesa del Varazze che aspetta schierata, ma non si registrano palle goal degne di nota. Buon agonismo ambo i lati.

14′  Damonte del Varazze riceve in area, si gira e fa partire la botta: Moraglio è attento e para. L’eventuale goal sarebbe stato però a annullato per fuorigioco.

17′ Cairese in vantaggio! Super goal di Facello che supera Parodi con una conclusione dal limite dell’area che si insacca sotto la traversa. Il portiere era fuori dai pali perché costretto a uscire per stoppare Berretta, che aveva ricevuto un cross di Pastorino.

20′ Poggi riceve spalle alla porta e appoggia per Pastorino, tiro rasoterra facile preda del portiere. Buon momento per la Cairese. Poco dopo, ci prova anche Durante: l’ex Albisola entra in area e batte a rete, conclusione respinta dai difensori rivieraschi.

26′ Il Varazze rialza la testa e prova nuovamente ad alzare il proprio raggio di azione, la difesa della Cairese è però attenta e non concede spazi. Pastorino rimane a terra dopo uno scontro di gioco. Soccorsi in campo. L’arbitro lo ammonisce per simulazione.

36′ Il Varazze riesce ad arrivare nella metà campo avversaria, ma fa fatica a rimanerci con costanza. La difesa dei padroni di casa va quindi difficilmente sotto pressione.

37′ Facello vicino al raddoppio: Durante crossa dalla sinistra. L’autore del primo goal si inserisce e con la punta corregge verso la porta colpendo la parte bassa del palo. La Cairese riesce a mettere in difficoltà il Varazze sull’out di sinistra dove Durante spinge molto e dove Pastorino allarga il proprio raggio di azione partendo dalla zona centrale. Il diez della Cairese svaria su tutto il fronte. Nel momento in cui scriviamo, si è spostato sulla destra, scambiando la posizione con Berretta.

41′ La novità tattica della Cairese, la difesa a tre, valorizza le qualità di Doffo: in fase di contenimento il classe 1992 stringe per marcare gli attaccanti, mentre in fase di proposta si allarga. Da posizione più defilata riesce a trovare più spazio per le sgroppate palla al piede o per impostare con meno pressione.

45′ Durante mette il turbo. Andreoni lo stende e rimedia il giallo.

47′ Finisce il primo tempo. Dominio Cairese, le cui testimonianze più concrete sono il goal e due pali. Il Varazze dovrà cambiare registro per provare a far punti.

Secondo tempo

1′ Si riparte con gli stessi ventidue in campo.

5′ Colombo ferma Perasso irregolarmente bloccando la ripartenza del Varazze. L’arbitro estrae il cartellino giallo.

8′ Continua il flirt tra la Cairese e il secondo goal. Per ora soltanto preliminari: Durante mette in mezzo un bel pallone. Tra i tanti giocatori gialloblù che si sono inseriti nessuno riesce  a realizzare il tap in vincente.

10′ Varazze pericoloso: punizione battuta verso il centro dell’area da Caruso, il colpo di testa di Severi da posizione ravvicinata finisce alto.

11′ Severi si riscatta con una scivolata che impedisce a Durante di calciare a pochi passi dalla porta. Intervento provvidenziale dal valore di un goal. Il Varazze inserisce Duado al posto di Cavallone.

13′ Damonte lanciato verso la porta riesce a calciare. Bravo Doffo a rimediare a una difesa disattenta nell’occasione murando la conclusione in scivolata.

14′ Berretta prova a saltare il portiere avversario ma viene atterrato in area, per l’arbitro non è rigore. La palla finisce nei piedi di Poggi che segna. Annullato tutto per offside. Proteste da parte dei padroni di casa.

17′ Facello colpisce di testa a seguito di un angolo ben indirizzato da Pastorino. L’incornata finisce di poco a lato. Sono ormai tante le occasioni per la Cairese annotate sul taccuino. Il risultato rimane però inchiodato sull’1 a 0.

19′ Raddoppio della Cairese! Manuale del calcio, capitolo “contropiede”: Pastorino lancia lungo Poggi sulla sinistra, l’ariete gialloblù guarda in mezzo e cross per l’accorrente Berretta. Il numero undici non sbaglia e di piatto raddoppia all’esordio ufficiale in Eccellenza.

25′ Cambio nella Cairese: Briano prende il posto di Tamburello.

27′ Bel diagonale rasoterra di Perasso, pallone fuori. Moraglio è sembrato in controllo. La Cairese ribatte due minuti più tardi con Durante, che si accentra e calcia sul palo più distante. Sfera fuori di poco.

31’Bottino per Petrone nel Varazze. Poggi vicino al goal di testa.

35′ Farci ed Emanueli rilevano Aiello e Perasso nel Varazze. Ancora Cairese pericolosa: bel cross di Durante , Poggi.

38′ Entra Basso per Berretta. Standing ovation per il baby gialloblù: goal e rigore procurato ma non concesso all’esordio.

42′ Tris dei padroni di casa! Bel cross di Pastorino, Poggi calcia con forza e insacca alla sinistra del portiere.

43′ Anche Moraglio, oggi in gran parte inoperoso, firma il risultato. Parata difficile su Iardella, che ha calciato da pochi passi.

45′ Haxhiraj e Venturino per Facello e Colombo. Triplice fischio. Tre goal e tre punti per la Cairese.

leggi anche
Eccellenza
La Cairese ritrova Luca Doffo: “Vincere i duelli e sfruttare l’ampiezza del campo i nostri principi”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.