Coppa Italia Promozione, 3a giornata al via: Legino-Soccer Borghetto il big match, Ceriale alla prova Golfo Dianese - IVG.it
Sguardo sulla giornata

Coppa Italia Promozione, 3a giornata al via: Legino-Soccer Borghetto il big match, Ceriale alla prova Golfo Dianese

Proseguono senza sosta i primi match stagionali per le formazioni savonesi appartenenti al campionato di Promozione, questo con svariate formazioni già dimostratesi particolarmente in forma

Veloce-Soccer Borghetto

Savona e provincia. Emozioni, gol e spettacolo: cresce l’attesa attendendosi questo dalla terza giornata della Coppa Italia Promozione, primo atto stagionale per le squadre poi chiamate a disputare proprio il campionato appartenente al terzo livello del calcio dilettantistico nazionale.

Sono dunque proseguite mercoledì in occasione del turno infrasettimanale le gare valide per la Coppa, questo con le formazioni impegnate le quali hanno dato il massimo per farsi trovare pronte in vista proprio delle partite del campionato di Promozione. Le savonesi a scendere in campo sono state ancora una volta Celle Riviera, Legino, Soccer Borghetto, Bragno, Baia Alassio, Ceriale e Veloce, formazioni tra alti e bassi riuscite ad appassionare le proprie tifoserie.

Le prime squadre a scendere in campo sono state le compagini impegnate nel Girone B, raggruppamento che tra le altre vede impegnate appunto le squadre allenate da Mario Gerundo e Fabio Tobia, tecnici i quali si sono affrontati allo stadio Ponzo in occasione di Bragno-Legino. Alla fine è stato 0-2 per ospite, un risultato maturato grazie alla reti messe a segno da Guarco e Donna, quest’ultimo giovane centrocampista classe 2003 abile a sfruttare la chance concessagli per mettersi in mostra. Ha ancora una volta dato vita ad un’ordinaria amministrazione invece il Ceriale, compagine impostasi in casa del Camporosso con un netto 1-4.

In seguito si è nuovamente verificata una beffa clamorosa per il Celle Riviera: il Borzoli ha infatti conquistato i tre punti grazie ai gol realizzati da Ventura e Crovetto, quest’ultimo messo a segno proprio appena un minuto dopo il pareggio siglato dai giallorossi allenati da mister Ghione. Infine gol e spettacolo sono arrivati anche in quel di Savona (località Zinola): il Soccer di Brignoli ha superato con il risultato di 3-1 la Veloce, un verdetto maturato per merito dell’ennesima prestazione maiuscola di un campione senza tempo come Marco Carparelli.

Adesso sarà dunque tempo di verdetti per svariate squadre. Tra le partite in programma oggi spicca il match del Ruffinengo tra Legino e Soccer Borghetto, due formazioni apparse in forma ed entrambe vogliose di confermare quanto di buono mostrato in questo primo scorcio di stagione. Nel medesimo raggruppamento (Girone B) sarà invece sfida tra eliminate in quel di Bragno, questo con la Veloce desiderosa di dar seguito al solido secondo tempo di mercoledì.

A Ceriale sarà al contrario antipasto di alta classifica tra Ceriale e Golfo Dianese: qualificazione in palio oltre al prestigio, mister Colavito sogna lo sgambetto ai danni dei padroni di casa. Infine giocheranno per l’onore anche Celle Riviera e Baia Alassio, formazioni ormai eliminate impegnate nell’ultimo atto del proprio percorso in Coppa rispettivamente contro Voltrese e Camporosso.

Il conto alla rovescia verso l’inizio del campionato di Promozione è dunque iniziato: nel frattempo prosegue lo spettacolo della Coppa.

leggi anche
Legino-Quiliano
Le pillole della giornata
Coppa Italia Promozione, 2ª giornata: Legino alla ricerca del gioco, ostacolo Borzoli per il Celle Riviera
Veloce-Soccer Borghetto
Pallone a casa
Coppa Italia Promozione, al Levratto Carparelli lancia il Soccer Borghetto: Veloce al tappeto 1-3

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.