Calciomercato, all’ondata di news dalla Val Bormida rispondono le rivierasche: il punto sugli ultimi trasferimenti - IVG.it
Punto mercato

Calciomercato, all’ondata di news dalla Val Bormida rispondono le rivierasche: il punto sugli ultimi trasferimenti

Il sipario calato sulla possibilità di effettuare operazioni a livello professionistico non ha fermato le società dilettantistiche, le quali avranno la possibilità di effettuare operazioni ancora per qualche tempo

Calciomercato

Val Bormida/Savona/Andora. Un mercato all’insegna dei ritorni e delle conferme. Si potrebbe riassumere in questa maniera la campagna di rafforzamento svolta dalle formazioni dilettantistiche, squadre agguerrite e pronte a breve (se non ancora accaduto) a scendere in campo per i primi impegni ufficiali. Il mercato però, si sa, sta continuando a regalare emozioni ed annunci a sorpresa, questo con le compagini che stanno appunto proseguendo a piazzare colpi interessanti in vista della stagione che verrà.

È così che la Rocchettese ha comunicato ufficialmente di essersi aggiudicata le prestazioni di Andrea Bastoni e Mattia Bracco, rispettivamente portiere e difensore classe 1995 e 2004. Un gradito ritorno e l’acquisto di un giovane prodotto del settore giovanile della Cairese andranno quindi ad arricchire l’organico a disposizione di mister Croci, questo per una squadra determinata la quale sicuramente punterà a ben figurare in occasione del prossimo campionato di Seconda Categoria.

Sempre in Val Bormida anche Dego e Millesimo negli ultimi giorni hanno comunicato alcune news. I giallorossi hanno ufficializzato il ritorno al calcio giocato del centrocampista classe 1986 Simone Peirone, giocatore entusiasta per l’opportunità concessagli successivamente ad una breve esperienza da allenatore. Tornerà invece a calpestare l’erba del Perotti Cristian Zunino, centrocampista classe 1989 che disputerà la nuova stagione con il Dego di mister Fabio Macchia. Sempre per i biancoblù è poi arrivato un “nuovo acquisto” relativo all’organigramma dirigenziale: Maurizio Ferro entrerà infatti a far parte del club.

In seguito nuova settimana e nuove operazioni in ingresso anche per l’Area Calcio Andora. Jurgen Muca continuerà ad essere un giocatore biancoblù dopo il prestito della scorsa stagione: con lui a titolo temporaneo dalla Golfo Dianese arriverà anche Iacopo Talladira, classe 2001 pronto ad unirsi alla rosa di mister Delfino. Infine tra i nuovi innesti ci sarà anche, Luca Grande nuovo terzino sinistro a disposizione del tecnico biancoblù.

Sempre restando in Prima Categoria sarebbe impossibile non riportare i colpi messi a segno dallo Speranza, società nelle ultime settimane letteralmente scatenata. È così che, a disposizione di mister Girgenti, sono arrivati l’ex Albissola e Legino Davide Di Nardo, attaccante classe 2001 pronto a dare il meglio di sè così come Filippo Boccardo, nuovo centrocampista rossoverde classe 2000. Le novità non sono però terminate qui, questo con Angelo Leone (centrocampista classe 1997) pronto a rinforzare la rosa a disposizione di mister Girgenti.

In conclusione, tornando in Seconda Categoria, sta invece proseguendo a pieno ritmo la campagna di rafforzamento da parte della San Francesco Loanesi, formazione la quale ha annunciato di aver tesserato Pietro Scannapieco (difensore classe 1993 volenteroso di tornare in campo dopo aver vissuto una breve parentesi nel mondo dirigenziale).

Nonostante l’inizio dei primi impegni ufficiali non si ferma dunque il calciomercato: nel mondo dilettantistico ligure le operazioni non hanno alcuna intenzione di smettere di verificarsi.

leggi anche
Calciomercato Plodio e Millesimo
Stagione 2021/2022
Prima e Seconda Categoria, ecco gli annunci di Millesimo e Plodio: il calciomercato entra nel vivo
Francesco Bruni rimane al Finale
Movimenti e conferme
Calciomercato: le ultime novità di Albenga, Finale, Vadese e Rocchettese
Calciomercato
Novità dalla riviera
Calciomercato, in Eccellenza arrivano i botti di Albenga e Finale; rispondono Loanesi San Francesco e Quiliano&Valleggia
Calciomercato
Botti finali
Calciomercato, in provincia non mancano i colpi di coda: ecco le novità in casa Vadese, Albenga, Rocchettese e Plodio

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.