Bergeggi 2021, ecco la lista di Nicoletta Rebagliati: "Squadra civica di spessore con molte novità" - IVG.it
Svelata

Bergeggi 2021, ecco la lista di Nicoletta Rebagliati: “Squadra civica di spessore con molte novità”

"Requisiti fondamentali: competenze e l’amore per il paese"

lista Nicoletta rebagliati bergeggi

Bergeggi. E’ stata diffusa questa mattina la lista di candidati che sosterranno la candidatura a sindaco di Bergeggi della farmacista Nicoletta Rebagliati.

E con l’ufficializzazione della lista non sono mancate certo le sorprese, con molte novità ma anche riconferme di consiglieri facenti parte delle amministrazioni targate Arboscello, nella ricerca, come dichiarato dalla candidata sindaco, di un “perfetto equilibrio tra rinnovamento ed esperienza amministrativa”.

Quattro le novità annunciate, tre uomini e una donna, con nomi di rilievo.

Beltrametti Attilio, 49 anni, avvocato, membro del Consiglio Distrettuale di Disciplina Forense presso la Corte di Appello di Genova, competente sulle questioni disciplinari e deontologiche degli avvocati. Nella vita professionale ha acquisito specifiche competenze soprattutto in materia civile ed amministrativa, assistendo anche vari Enti o Comuni consentendogli di approfondire ed avere una particolare conoscenza in tema di appalti pubblici e sulla gestione ed amministrazione di Enti Locali. Volontario in Associazioni o Enti locali quali la Croce Rossa di Vado, la squadra AIB di Bergeggi, nonché ancora associazioni scout e sportive.

Barbero Mara, 41 anni, nata a Savona e con una lunga esperienza lavorativa a Milano, da qualche anno ha scelto Bergeggi come luogo dove far crescere i suoi due figli. Laureata in lettere con un Master in marketing e comunicazione, si occupa di consulenza strategica per eventi culturali, sportivi e business e sviluppo di strategie di digital marketing per enti pubblici e privati.

Valle Riccardo, 32 anni, ingegnere chimico, nato e cresciuto a Bergeggi. Svolge l’attività di consulente in materia di gestione del rischio e salute e sicurezza nei luoghi di lavoro/ambiente, sia nel pubblico che nel privato. L’attività riguarda anche la redazione e costruzione di valutazioni d’ impatto economico sociale e bilanci di sostenibilità.

Giamello Giampaolo, 52 anni, geometra, funzionario comunale, già consigliere comunale di opposizione dal 1999 al 2014. Presidente del Circolo ricreativo Bergeggino dal 2014.

“Le novità, alcuni volti molto noti in paese, altri meno ma di elevato spessore per le loro esperienze professionali, sapranno dare un contributo attivo e importante alla nuova amministrazione. Queste persone, in virtù del loro bagaglio professionale, potranno coadiuvarmi sulle varie questioni legate all’amministrazione, portando anche novità ed entusiasmo. Queste new entry affiancate ai consiglieri riconfermati formano una squadra competitiva e affidabile” commenta Rebagliati.

Ed ecco le riconferme di alcuni consiglieri uscenti:

Ciocchi Lorenzo, 29 anni, fisioterapista sportivo, volontario nell’ associazione Proloco di Bergeggi, oggi delegato a turismo e ambiente.
La Malfa Stefano, 68 anni, dirigente aziendale di primissimo piano ora in pensione, oggi consigliere con delega a personale, portualità e sviluppo economico.
Susini Sarah, 51 anni, dottoressa forestale, due mandato alle spalle, oggi consigliere delegato al verde pubblico e privato;
Anaclerio Sauro, 62 anni, insegnante, lunga esperienza amministrativa, oggi delegato ai lavori pubblici e piccole manutenzioni;
Borgo Riccardo, 78 anni, imprenditore balneare, una lunga esperienza amministrativa come sindaco e come consigliere comunale;
D’Antonio Carmine, 68 anni, pensionato, lunga esperienza amministrativa, oggi consigliere con delega ai lavori pubblici, protezione civile, servizi cimiteriali.

“La composizione della lista ha avuto come obiettivo la futura funzionalità della stessa, cercando le dovute competenze ed esperienze, abbinate alla più ampia rappresentatività possibile, sia di età che territoriale. Giusto proseguire sulla strada del rinnovamento, intrapresa già da Arboscello, ma a condizione di mantenere la squadra solida ed esperta, in grado poter di amministrare al meglio Bergeggi in un momento non certo semplice per gli enti locali. In questo senso credo di aver raggiunto l’obiettivo prefissato. Ora è mia intenzione costruire un gruppo di lavoro esterno, con le molte persone che hanno manifestato sostegno e interesse al nuovo progetto ma che purtroppo non hanno potuto trovare spazio in lista” conclude Rebagliati.

A giorni sembra imminente l’annuncio di parte della futura giunta in caso di vittoria.

leggi anche
cambiamo Bergeggi bianchini alice
In campo
Bergeggi 2021, il consigliere uscente Bianchini si candida a sindaco: ecco la lista

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.