Albenga, Ciangherotti: "Valorizzare le attività organizzando eventi capaci di richiamare migliaia di persone" - IVG.it
Richiesta

Albenga, Ciangherotti: “Valorizzare le attività organizzando eventi capaci di richiamare migliaia di persone”

"Valorizzare le attività ingaune nella nostra città, istituire registo dei prodotti De.Co"

Eraldo Ciangherotti Forza Italia

Albenga. “Lo scorso fine settimana ho fatto un salto a Diano Marina perché incuriosito da Aromatica, manifestazione che promuove le erbe aromatiche della Riviera e le eccellenze del nostro territorio. Passeggiando tra gli stand, ben curati, sistemati davanti ai negozi che avevano aderito ad un concorso a tema, ovviamente su basilico e via dicendo, con mio stupore, mi sono reso conto che la maggior parte dei partecipanti proveniva da Albenga. Aziende di eccellenza nel settore delle aromatiche, dei fiori da mangiare, dei formaggi di altissima qualità e via dicendo”. A fare questa osservazione è il consigliere comunale di Forza Italia ad Albenga Eraldo Ciangherotti.

“Attività – prosegue – che hanno attirato l’attenzione di moltissimi turisti che passeggiavano, come me, nel centro della cittadina. Mi sono chiesto: perché mai dobbiamo esportare le nostre eccellenze in manifestazioni organizzate in altri comuni della Riviera? Perché non riuscire ad organizzare eventi simili, capaci di richiamare decine di migliaia di persone anche ad Albenga? Forse perché non crediamo troppo o meglio non crede troppo questa giunta di incompetenti nel potenziale turistico delle eccellenze Ingaune?”.

“Non sarà un caso che ancora oggi – conclude Ciangherotti -, nonostante i miei continui punzecchiamenti, Albenga non abbia un registro dei prodotti De.Co., la denominazione comunale che potrebbe rilanciare turismo e agricoltura di qualità? Eppure, da mesi, è stata istituita una commissione per le De.Co. che, da mesi, non si riunisce e quindi non può dare un contributo fattivo al rilancio e alla valorizzazione di questi eccellenze che dobbiamo esportare anche per valorizzarle in chiave turistica”.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.