Al Salone Nautico ci si potrà anche vaccinare contro il Covid - IVG.it
Soluzione

Al Salone Nautico ci si potrà anche vaccinare contro il Covid

Toti: "L'edizione 61 sarà in sicurezza grazie al protocollo anti-contagio". A disposizione anche un laboratorio dove effettuare tamponi rapidi

Salone Nautico 2020

Liguria. Il Salone Nautico internazionale di Genova torna alla Fiera del Mare dal 16 al 21 settembre dopo essere stato, nel 2020, il primo grande appuntamento a ripartire dopo l’inizio della pandemia.

Anche quest’anno per garantire lo svolgimento in sicurezza della kermesse, a cui si potrà accedere solo se muniti di green pass, Regione Liguria supporta l’organizzazione del Salone Nautico insieme ad Alisa e Asl3, grazie ad un protocollo di sicurezza anti contagio da Covid-19.

Al Salone Nautico verrà allestita una postazione per l’esecuzione dei tamponi rapidi e per la somministrazione di vaccini per chiunque voglia essere vaccinato.

Pertanto nel laboratorio allestito sarà possibile effettuare un tampone rapido per il rilascio immediato del Green Pass valevole per le successive 48 ore.

Verrà effettuato inoltre il controllo della temperatura, con l’ausilio di due postazioni di rilevazione automatica capaci di effettuare la misurazione in modo massivo su un numero ampio di persone: la prima postazione nella parte esterna (nell’area di avvicinamento alla biglietteria) sarà dedicata ai visitatori del Salone Nautico mentre la seconda nella parte interna alla reception sarà dedicata agli espositori. Inoltre la Protezione Civile fornirà il proprio supporto all’ingresso della Fiera con funzioni informative per le persone e anti assembramento.

Oltre a questo, Regione Liguria al Salone presenterà una nuova campagna di comunicazione dedicata alla vaccinazione, dal titolo “Io mi vaccino” incentrata sulla credibilità e la fiducia nei medici. La campagna partirà dal Salone Nautico per poi approdare su tutto il territorio regionale.

“Il ritorno del Salone Nautico a Genova è un appuntamento di straordinaria rilevanza per Genova e la Liguria – commenta il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti – un evento che ha nella nostra regione la sua casa naturale, in quanto capitale della nautica a livello nazionale”.

“Per garantirne lo svolgimento in piena sicurezza adotteremo lo stesso modello di gestione e monitoraggio del Covid che abbiamo messo in campo nella nostra regione durante questo anno e mezzo di pandemia, forti dell’esperienza e di quanto imparato e con un’arma in più rispetto al 2020 grazie ai vaccini: visitatori ed espositori potranno effettuare il vaccino senza prenotazione, ad accesso libero, oltre che i tamponi rapidi per ottenere il green pass”, aggiunge.

“Il mio ringraziamento è rivolto a tutti i professionisti di Alisa e Asl3 che anche quest’anno sono in prima linea non solo negli ospedali e negli hub vaccinali ma anche al Salone Nautico”, conclude Toti.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.