A savona

Tentano di rubare un cellulare e una collana e feriscono le vittime con armi da taglio e bottiglie: arrestati dalla Polizia

I due sono responsabili di una rapina e due tentate rapine perpetrate qualche ora prima: le vittime erano state minacciate con armi da taglio

Generica

Savona. Questa notte i poliziotti della Squadra Volante della Questura di Savona hanno arrestato due cittadini stranieri con l’accusa di tentata rapina nella zona di piazza Eroe dei Due Mondi a Savona.

I due hanno tentato di portare via un cellulare e una collana ad altri due stranieri, che hanno anche subito alcuni colpi di arma da taglio e di bottiglia. Le vittime hanno riportato ferite guaribili in 7 e 2 giorni. I due malviventi devono rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale.

Un terzo straniero è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per gli stessi reati.

A due dei tre fermati sono state inoltre contestate una rapina e due tentate rapine perpetrate qualche ora prima: le vittime erano state minacciate con armi da taglio.

Dopo gli atti di rito gli arrestati sono stati posti a disposizione della magistratura.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.