Paralimpiadi

Paralimpiadi, finisce l’avventura di Matteo Orsi: la spunta il polacco Nalepka

Sfida equilibrata, ma alla fine ha prevalso il giocatore polacco

matteo orsi

La sconfitta alla prima partita contro il numero uno al mondo non aveva inciso sul morale di Matteo Orsi, che aveva messo in preventivo la sconfitta. Le speranze erano tutte riposte nel secondo match.

La partita contro Nalepka è stata combattuta. Gara che si è messa subito bene per l’atleta albisolese, che si è aggiudicato il primo parziale per 11 a 8. Poi, la reazione del polacco, che è riuscito a imporsi nei seguenti tre game. Giocati all’insegna dell’equilibrio i primi due (11 a 8 e 13 a 11); non c’è stata partita, almeno nel punteggio, nell’ultimo, terminato 11 a 3.

Finisce così l’avventura olimpica di Matteo Orsi. Il rammarico è senza dubbio quello di aver avuto di fatto soltanto una partita a disposizione per passare il turno e di averla persa di misura.

 

leggi anche
Matteo orsi
I nostri campioni
Il pongista albisolese Matteo Orsi a IVG.it: “Soddisfatto per le mie Paralimpiadi ma senza pubblico era una tristezza”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.