Loano 2021, Luana Isella candidata con Piccinini: "Scelta di cuore, la città e i cittadini hanno bisogno di attenzioni e stimoli nuovi" - IVG.it
Precisazioni

Loano 2021, Luana Isella candidata con Piccinini: “Scelta di cuore, la città e i cittadini hanno bisogno di attenzioni e stimoli nuovi”

"Non ho scelto la via più semplice. Anzi, forse è quella più complicata. Ma pensiamo sia anche quella che potrà dare a Loano l'alternativa che merita"

Loano. Una scelta di cambiamento che ha avuto come protagonista il cuore. Così Luana Isella, consigliere comunale uscente, spiega la propria decisione di candidarsi alle elezioni amministrative di Loano con la lista Nuova Grande Loano di Giacomo Piccinini.

Una scelta per certi versi sorprendente, considerando che Cambiamo (il suo partito di riferimento) sostiene in maniera ufficiale l’altra lista di centrodestra di Luca Lettieri e che l’altra esponente di spicco del movimento di Toti nell’amministrazione di Luigi Pignocca, cioè l’assessore Enrica Rocca, fa proprio parte della lista di Lettieri.

Una scelta sorprendente, dunque. E non solo per questioni di “apparentamento” politico: “Non ho scelto la via più semplice – nota Isella – Anzi, forse è quella più complicata. Ma pensiamo sia anche quella che potrà dare a Loano l’alternativa che merita”.

Secondo Isella oggi c’è la necessità “di avere una visione nuova, nuovi stimoli, nuove idee e di essere completamente a disposizione del cittadino, delle sue esigenze e dei suoi desiderata. Troppo spesso riceviamo richieste e sollecitazioni da parte di cittadini che non sono soddisfatti dell’andamento o della gestione di Loano suo nel complesso. Il periodo è stato difficile, tutti sappiamo cosa abbiamo vissuto in prima persona. Ma credo che oggi queste elezioni diano l’opportunità per una visione nuova della città, con una squadra nuova che possa mettere a disposizione della comunità quei nuovi stimoli dei quali Loano ha bisogno”.

“I temi da toccare sono tantissimi, dal turismo al sociale alla scuola alla difesa del territorio. Che sono poi quelle problematiche che più spesso vengono messe in evidenza e per le quali c’è bisogno di una nuova visione. Dunque sì, sono dall’altra parte ma con stimoli sempre nuovi e con una grande attenzione e un grande cuore per Loano”.

Con un po’ di malignità c’è da chiedersi se è Luana Isella che ha tradito Angelo Vaccarezza, coordinatore regionale di Cambiamo, o se non è stato invece Angelo Vaccarezza che non ha creduto in Luana Isella come candidato sindaco della città. “Quel che è successo è successo – taglia corto lei – Diciamo che ci sono state due visioni differenti”.

leggi anche
Inaugura il point di Nuova Grande Loano
Si comincia
Loano 2021, Piccinini inaugura il point elettorale: “I giovani e le loro idee per rinnovare la città”
Loano presentazione lista Piccinini
Al via
Loano 2021, Piccinini presenta la lista: “Non c’è bisogno dei partiti per amministrare bene”
Giacomo Piccinini
Incontro
Loano 2021, Piccinini incontra i cittadini: “Pronti ad ascoltare, ogni zona ha le sue necessità specifiche”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.