Convenzione

Finale Ligure, nuovi controlli della polizia locale sui bus con l’unità cinofila fotogallery

Dopo Loano questa volta le ispezioni hanno riguardato Finale Ligure

Finale L. . Proseguono i controlli sugli autobus del servizio di trasporto pubblico locale programmati dalle polizie locali in accordo con Tpl Linea, nell’ambito della convenzione stipulata anche in accordo con il corpo di polizia municipale di Savona.

Dopo i primi accertamenti effettuati nei pressi della fermata “centrale” di piazza Valerga a Loano, oggi pomeriggio l’unità cinofila formata dall’agente Romualdo Caso e dal commissario Lupo e dai controllori dell’azienda di trasporto savonese sono stati in azione a Finale Ligure.

All’arrivo dei vari mezzi, gli operatori hanno di volta in volta invitato tutti i passeggeri a scendere a terra, in modo da consentire all’unità antidroga di effettuare i necessari controlli a bordo.

In seguito, l’unità cinofila ha passato al setaccio gli autobus sottoposti a controllo. Le ispezioni e le verifiche hanno riguardato le singole fermate lungo la via Aurelia.

L’iniziativa rientra nel piano di controlli e sicurezza sui mezzi pubblici dell’estate 2021 e proseguirà fino al termine della stagione estiva.

leggi anche
controlli bus studenti
Unione
Polizie locali e TPL Linea: da dicembre 500 sanzioni, in estate guardie giurate sui bus

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.