Lunedì 16 agosto

Conferma per l’attesa Fiera di San Rocco a Ceriale. E “sorpresa culturale” con Vittorio Sgarbi

Conto alla rovescia per l'atteso appuntamento cerialese dedicato alla Festa del Santo Patrono

vittorio sgarbi caravaggio

Ceriale. Una Festa di San Rocco, lunedì 16 agosto, ancora segnata dall’emergenza Covid e dalla necessità di evitare ogni tipo di assembramento e quindi possibili contagi. Dunque, per il tradizionale e atteso appuntamento dedicato al Santo Patrono di Ceriale, non ci sarà la processione e non ci saranno i fuochi d’artificio, ma la programmazione della giornata sarà comunque ricca di iniziative.

Grazie al chiarimento arrivato da Anci e alla Faq governativa, confermata la tradizionale fiera sul lungomare Diaz.

Per celebrare la ricorrenza, molto sentita dai cittadini, dalla comunità religiosa, ma anche dai turisti presenti nelle giornate di Ferragosto, è prevista una Santa Messa nella chiesa dei Santi Giovanni Battista ed Eugenio e una benedizione in piazza della Vittoria della statua del Santo Patrono, secondo le disposizioni anti-Covid e assicurando un opportuno distanziamento fisico.

Saranno presenti il sindaco Luigi Romano, le autorità civili, militari e religiose.

E quest’anno ecco la gradita sorpresa: in occasione della Festa di San Rocco sarà presente Vittorio Sgarbi a Ceriale, protagonista di una serata di intrattenimento culturale con la presentazione del libro “Ecce Caravaggio – da Roberto Longhi ad oggi”. Il nuovo volume di Vittorio Sgarbi presenta l’ultimo ritrovamento caravaggesco, l’Ecce Homo, a Madrid, e rappresenta un viaggio intrigante e ricco di sorprese nella riscoperta di Caravaggio. Appuntamento alle ore 21.00, in piazza Eroi della Resistenza: l’evento è a pagamento (Info organizzazione: 366/9753221 – 392.1854443).

“Fortunatamente il recente chiarimento legislativo ha salvato la Fiera, che rischiava di essere annullata in caso di mancate e precise indicazioni organizzative – sottolinea il sindaco Luigi Romano -. E’ chiaro che la ricorrenza sarà ancora condizionata dalla situazione sanitaria, ma la presenza dell’evento fieristico e la serata con Vittorio Sgarbi saranno senz’altro di grande richiamo”.

“Siamo felici della conferma della Fiera di San Rocco nella nostra programmazione di eventi estivi – aggiunge l’assessore comunale alle Manifestazioni Eugenio Maineri -. A livello organizzativo, come indicato dalle norme, saranno predisposti dei cartelli informativi sull’obbligo del green pass e auspichiamo che tutti rispettino l’obbligo della certificazione”.

“Non posso poi non esprimere grande soddisfazione per l’iniziativa culturale con Vittorio Sgarbi: è stata una lunga e difficile trattativa per averlo con noi a Ceriale, ma alla fine ci siamo riusciti, superando anche l’agguerrita concorrenza di altri comuni della riviera savonese” sottolinea l’assessore cerialese.

“Fino ad ora Ceriale è riuscita ad offrire una estate 2021 in totale sicurezza e vogliamo continuare così fino alla fine della stagione: è indispensabile tutelare i nostri cittadini e i nostri ospiti”.

“Siamo nella settimana clou della stagione estiva e siamo certi che non mancherà una grande partecipazione di pubblico e visitatori. Le iniziative del calendario di eventi e manifestazioni hanno avuto successo e apprezzamento, generando un indotto positivo a tutti gli operatori turistico-commerciali di Ceriale: un altro obiettivo raggiunto dall’amministrazione comunale” conclude Maineri.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.