Attenzione

Chiede offerte per il liceo Bruno, allarme truffa ad Albenga. La scuola: “Non stiamo raccogliendo fondi”

Nei giorni scorsi lo stesso stratagemma messo in atto ad Alassio a favore del Don Bosco

liceo bruno albenga

Albenga. Ha tentato di sfruttare il nome del liceo “Giordano Bruno” di Albenga il giovane che, ieri mattina, si è presentato nello studio dentistico del consigliere comunale Eraldo Ciangherotti chiedendo una donazione a favore dell’istituto.

Un episodio che il capogruppo di Forza Italia ha raccontato sulla sua pagina Facebook giusto ieri pomeriggio: “Questa mattina, alle ore 11, nel mio studio dentistico di viale Pontelungo ad Albenga, si è presentato un ventenne con in mano due scatolette di tappi per orecchie e un depliant di un noto frantoio di Albenga. Ha detto di essersi presentato per raccogliere un’offerta economica a nome del liceo ‘Giordano Bruno’ di Albenga, attività che gli avrebbe procurato crediti formativi, e alla mia richiesta di esibirmi la carta di identità e di consegnarmi una ricevuta fiscale per la mia offerta ha preferito togliere il disturbo, dicendo che sarebbe ripassato nei prossimi giorni munito di un documento di identità”.

Ciangherotti ha contattato la dirigente scolastica Simonetta Barile: “Ho verificato che trattasi di truffa e vi invito a condividere il post e a segnalare ai carabinieri l’eventuale visita di questo ragazzo. – è l’invito di Ciangherotti – Io girerò i filmati della mia videosorveglianza privata alle autorità competenti”.

In una nota, la dirigenza scolastica del liceo aggiunge: “A seguito di segnalazione secondo la quale nella giornata di ieri, sabato 14 agosto 2021, alcuni giovani si sarebbero presentati a privati e  commercianti per raccogliere fondi a favore del liceo ‘Giordano Bruno’, si dichiara che il liceo è del tutto estraneo a tale iniziativa. Il liceo non sta raccogliendo fondi e non invia in nessun momento dell’anno gli studenti in giro per Albenga per richiedere offerte, tantomeno in estate. In caso di dubbi, si consiglia di contattare l’ufficio di segreteria del liceo nei giorni feriali dalle ore 8.00 alle ore 13.30”.

Pare che nei giorni scorsi qualcuno abbia messo in atto lo stesso stratagemma ad Alassio, affermando in questo caso di stare raccogliendo fondi per il Don Bosco.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.