Buone pratiche

Albissola Marina, inaugurato sulla spiaggia un eco-compattatore di bottiglie di plastica e lattine

E' stato fornito in comodato gratuito da Assonautica

Generico agosto 2021

Albissola Marina. Giovedì 5 agosto 2021 presso la spiaggia libera attrezzata “La Flaca” è stato inaugurato l’eco-compattatore concesso in comodato d’uso gratuito da Assonautica provinciale di Savona al Comune di Albissola Marina.

Questo eco-compattatore è stato acquistato da Assonautica nell’ambito del progetto europeo PORT-5R, ed è stato concesso in comodato al Comune di Albissola Marina con l’intento di incentivare le buone pratiche promosse dal Progetto. Potranno essere inserite sia bottiglie in plastica che lattine in quanto nel Comune di Albissola Marina la raccolta differenziata prevede il conferimento di plastica ed alluminio insieme.

La macchina rilascia uno scontrino con il numero di bottiglie o lattine compattate, con 100 eco-punti si ottiene in omaggio una borraccia di alluminio offerta da Assonautica (fino ad esaurimento). Non appena esercenti locali offriranno la loro disponibilità nel sostenere l’iniziativa verranno inseriti altri omaggi.

Per il Comune erano presenti all’inaugurazione il sindaco Gianluca Nasuti, l’assessore Davide Battaglia e la consigliera Marta Ghigliazza. Per Assonautica erano presenti il vicepresidente vicario Mauro Moncada, il consigliere Gianmario Vitali ed una rappresentanza dei soci. E’ stato consegnato al sindaco un quadro di nodi marinari realizzato dai soci Roberto Scaltritti e Dino Tancredi.

Per Assonautica l’inaugurazione del compattatore è stata l’occasione per consolidare la collaborazione con il Comune di Albissola Marina riguardo alla tutela dell’ambiente. Nella stessa mattinata, organizzato dal sodalizio savonese, si è svolto l’evento “In spiaggia senza filtri” per attirare l’attenzione sul grave problema dell’abbandono dei mozziconi di sigaretta, che sono microplastiche inquinanti.

“La plastica è la maggiore fonte di inquinamento ambientale, la presenza del compattatore sul territorio è un modo per sensibilizzare sul problema – spiegano da Assonautica – Premiare il cittadino che conferisce correttamente le bottiglie di plastica, specialmente in un Comune a vocazione turistica come Albissola Marina, è un modo per gratificare chi si comporta in modo responsabile e per invogliare ad un sempre maggiore rispetto per l’ambiente, a cui tutti auspichiamo”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.