Convenzione

Villanova d’Albenga, gli ex carabinieri aiuteranno i vigili in occasione di eventi con pubblico o chiusure strade

Firmata la convenzione con l'Associazione Nazionale Carabinieri Nucleo Regionale Volontariato di Protezione Civile Liguria per il presidio civile del territorio

Villanova d’Albenga. Manifestazioni e cittadini più sicuri grazie alla convenzione firmata fra il Comune e l’ANC, Associazione Nazionale Carabinieri Nucleo Regionale Volontariato di Protezione Civile Liguria, per lo svolgimento di attività di sorveglianza e vigilanza in ausilio alla Polizia Locale del Comune, in occasione di eventi che prevedano un grande afflusso di pubblico o chiusure di strade.

“Ci potremo così avvalere dell’esperienza, della professionalità e della competenza di militari che, dopo aver prestato lodevole servizio nell’Arma, si mettono generosamente a disposizione dei cittadini e per garantire la loro sicurezza – hanno dichiarato il sindaco di Villanova d’Albenga, Pietro Balestra e l’assessore alla Polizia Municipale e Rapporti con le associazioni, Franco Scrigna che ha firmato la convenzione – Un impegno importante nella prospettiva di un ritorno alla normalità con l’organizzazione di eventi sportivi, ludici o religiosi in cui sarà però sempre necessario procedere secondo le normativa contro la diffusione della pandemia”.

Si tratta di una convenzione sottoscritta nelle forme consentite dalla normativa vigente, per lo svolgimento delle attività di sorveglianza e vigilanza in ausilio alla Polizia Locale del Comune di Villanova d’Albenga.

“Abbiamo accolto la proposta del Presidente della locale Sezione A.N.C. Liguria sez. di Albenga Cavalier Massimo Rufini. I volontari opereranno sulla base delle indicazioni e nel quadro del coordinamento tecnico-operativo del Comandante o del Responsabile della struttura di Polizia Locale o di altro operatore della medesima Polizia da esso formalmente individuato. Un referente dell’associazione fungerà da interlocutore con l’Amministrazione e vigilerà sullo svolgimento delle attività concordate”.

La convenzione è stata firmata dall’assessore alla Polizia Municipale Franco Scrigna in rappresentanza del sindaco Balestra, dal Presidente ANC 11° Nucleo protezione civile Liguria, Ercole Giampiero Fiora, presente il comandante della Polizia Locale Vincenzo Pellitteri.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.