Varazze, Bolla si dimette da consigliere comunale: "Insanabile diversità di visione sul futuro della città" - IVG.it
Colpo di scena

Varazze, Bolla si dimette da consigliere comunale: “Insanabile diversità di visione sul futuro della città”

Sono consapevole che questa scelta, nell’imminenza della campagna elettorale, rischia di essere strumentalizzata, ma non è questa la mia intenzione"

bettina bolla balneari

Varazze. Bettina Bolla ha appena rassegnato le sue dimissioni da consigliere comunale. Una lettera all’ufficio protocollo del Comune di Varazze contenente “la rinuncia agli incarichi amministrativi a me assegnati e le dimissioni dalla carica di consigliere”.

Perché? “Questa difficile e sofferta decisione  è resa necessaria a motivo di una ormai insanabile diversità di visione sul futuro di Varazze, in modo particolare a ciò che concerne lo sviluppo turistico della città. Sono consapevole che questa scelta, nell’imminenza della campagna elettorale, rischia di essere strumentalizzata e non è questa la mia intenzione”.

Bolla ringrazia gli elettori: “Nonostante le difficolta che mi hanno portato a questa scelta  e la forte riduzione delle risorse di bilancio sono riuscita ad organizzare, anche con i limiti dovuti dalla pandemia in corso, due importanti calendari di manifestazioni ed eventi, il sito di promozione turistica, un’importante campagna pubblicitaria in tutta Milano, il primo catalogo turistico professionale, che vede per la prima volta uniti tutti gli imprenditori del settore, la partecipazione a fiere turistiche nazionali ed internazionali e in ultimo, ma non per importanza, ad avviare una collaborazione di comprensorio turistico insieme agli assessori al turismo di Albissola Marina, Albisola Superiore, Celle Ligure, Cogoleto e Arenzano”.

Fare un passo indietro non vuole essere un tradimento della fiducia degli elettori ma significa, date le condizioni di cui sopra, amare Varazze con cuore sincero. Auspico che la prossima amministrazione comunale sappia rimettere il turismo al centro delle proprie attenzioni e che le capacità di chi verrà dopo di me non vengano bocciate per motivi inspiegabili, ma vengano lasciate libere di spiccare il volo” conclude Bolla.

Più informazioni
leggi anche
bettina bolla balneari
Adesione
“Turismo per l’Italia”, Bettina Bolla (Balneari): “Una associazione unica per l’intera filiera”
bettina bolla
Ricetta
Bettina Bolla (Essere Varazze) a sostegno di Alessandro Bozzano: “Turismo e tanti progetti per rilanciare Varazze”
base balneare
Balneari
Base Balneare dal Ministro Centinaio. La presidente Bettina Bolla: “Non si arretra di un millimetro: No alle aste”
luigi pierfederici
Commento
Dimissioni di Bettina Bolla a Varazze, Pierfederici: “Il senso di responsabilità avrebbe dovuto prevalere a due mesi dalla scadenza”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.