Valbormida Formazione, l'arte della pasticceria per ripartire: terminato il corso rivolto a persone disoccupate - IVG.it
"dolce carcare"

Valbormida Formazione, l’arte della pasticceria per ripartire: terminato il corso rivolto a persone disoccupate

E' stato finanziato da Regione Liguria e si è svolto a Carcare, questa mattina l'esibizione dei partecipanti

Carcare. Rimanere senza un lavoro e provarci ancora. Passione, impegno, voglia di imparare. Il corso di formazione professionale dà i suoi frutti, o meglio, i suoi dolci, perché oggi è il giorno dell’esibizione degli allievi che hanno seguito il corso di quest’anno, gestito da Valbormida Formazione, “Tecniche di Pasticceria di base”.

Un percorso di 120 ore, un impegno approvato nell’ambito del Catalogo regionale di offerta formativa ad accesso individuale – Linea di intervento A. Interamente finanziato dal programma Operativo Regione Liguria Fondo sociale europeo 2014-2020, è stato avviato l’8 giugno scorso ed è stato rivolto a disoccupati, persone in stato di non occupazione, soggetti con maggiore difficoltà di inserimento lavorativo e persone a rischio di disoccupazione di lunga durata.

“Il percorso formativo, che ha visto la partecipazione di 12 allieve e allievi guidati dallo chef di Valbormida Formazione Sandro Usai – afferma il direttore Alberto Isetta – ha rappresentato una grande opportunità di rilancio personale soprattutto in questa attuale fase di forte difficoltà socio-economica”.

Deliziosi e ottimi dolci nel laboratorio didattico di via Castellani a Carcare nella prova finale durante la quale le allieve e gli allievi hanno presentato a docenti e tutor del corso le loro personali creazioni di pasticceria.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.