Savona, fumata bianca per il campo: gli striscioni giocheranno al "Ruffinengo" - IVG.it
Habemus campo

Savona, fumata bianca per il campo: gli striscioni giocheranno al “Ruffinengo”

Il presidente Enzo Grenno ringrazia pubblicamente il numero uno del Legino Piero Carella

Il Savona giocherà al Ruffinengo

La società Asd Pro Savona calcio ha comunicato che nella prossima stagione la prima squadra disputerà le proprie gare casalinghe al campo “Ruffinengo” di Legino.

“Dopo che si è acceso un potente focus sulla situazione strutture per la società biancoblù – afferma il presidente Grenno – abbiamo trovato alcune aperture da parte di società limitrofe tra cui il Legino del presidente Carella che vorrei ringraziare pubblicamente per averci messo a disposizione, fatte chiaramente salve le priorità della sua società, il campo per poterci iscrivere al campionato”.

“Inoltre – prosegue Grenno – al fine di prevenire eventuali situazioni incresciose in vista della ricostruzione del settore giovanile da parte della Pro Savona, abbiamo convenuto che eventuali ipotesi di passaggi di ragazzi tra le due società siano affrontate, se possibile preventivamente, da Fabio Tobia per conto del Legino e Marino Calistri per la Pro Savona”.

“Infine, all’interno dell’accordo tra le due società, troverà spazio anche una partita amichevole tra le due compagini in fase di precampionato nella speranza che possa essere una bella festa di sport per la città di Savona. Tutto ciò a dimostrazione dell’impegno di entrambe le società di creare una modalità nuova nel rispetto reciproco”, conclude Grenno.

Più informazioni
leggi anche
stadio Bacigalupo savona dall'alto
Attesa
Savona Fbc, presa di posizione sul Bacigalupo: “Auspichiamo una soluzione positiva in tempi brevi”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.