Ripartenza, la Diocesi di Savona organizza serate ed albe animate - IVG.it
Ora viene il bello

Ripartenza, la Diocesi di Savona organizza serate ed albe animate

Cammino di preghiera a Finalborgo, concerti a Savona

Generico luglio 2021

Savona. Costruire relazioni nella prospettiva del cammino sinodale. Con questo obiettivo anche l’Ufficio diocesano pellegrinaggi e pastorale del tempo libero, turismo e sport organizza alcuni eventi nel periodo estivo; le singole iniziative, poste nell’ambito del progetto nazionale “Ora viene il bello” e avviate con la “Notte dei santuari” degli inizi di giugno, terranno conto delle limitazioni dovute alla pandemia.

Inserita nella novena di preparazione alla festa della Madonna del Carmelo è l’iniziativa “Finalborgo, tra cammino e preghiera”, in programma mercoledì 14 luglio. Dopo la recita del rosario alle 20.45 nella chiesa collegiata di san Biagio, alle 21.15 è previsto un cammino tra le vie di Finalborgo, alla ricerca di immagini sacre che verranno brevemente presentate. Il giorno successivo poi alle 20.30 nella chiesa dei Cappuccini di via Brunenghi ci sarà un momento di preghiera caratterizzato dal segno della luce, in relazione al tema della speranza nella ripartenza.

“Una sera d’estate ai Cappuccini. Incontro con musica e testimonianze” è invece il titolo della serata in programma a Savona domenica 18 luglio alle 20.45, presso il chiostro del convento della Villetta. In collaborazione con l’associazione il “Manipolo della musica” e con l’Istituto comprensivo “Ai martiri della libertà” di Quiliano, verranno proposte esecuzioni di giovani musicisti e testimonianze di esperienze di missione da parte dei frati.

Sostenuta dall’Ufficio e organizzata dal “Manipolo della musica”, infine è l’ottava edizione del “Concerto all’alba”, previsto sabato 21 agosto, con inizio alle 5.56 presso la Fraternità francescana dei Piani di San Giacomo a Varazze. Si tratta di un concerto di chitarra, prologo del “Galà di armonia 2021” organizzato dall’associazione musicale.

“Questi appuntamenti – spiega il direttore dell’Ufficio Alessandro Raso – sono accomunati dal titolo generale ‘Guarda il cielo e conta le stelle’, volendo offrire un segno di luce e di speranza. Le iniziative sono di volta in volta collegate con parole chiave, come ad esempio il cammino, la preghiera, lo sport e l’accoglienza nel contesto di luoghi di bellezza. Con tale modalità, fra l’altro, è stato avviato da poco un coordinamento regionale, che fa riferimento al vescovo delegato monsignor Nicolò Anselmi, in modo da fare rete e proporre percorsi di sinodalità e condivisione tra le diocesi della nostra Regione ecclesiastica”.

Per info è possibile scrivere a ufficio.pellegrinaggi@diocesisavona.it e per il livello nazionale collegarsi con il sito www.oravieneilbello.it.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.