Raddoppio ferroviario, Sasso del Verme e Canepa: "Indispensabile, ma è importante anche la tutela del territorio" - IVG.it
Chiarimento

Raddoppio ferroviario, Sasso del Verme e Canepa: “Indispensabile, ma è importante anche la tutela del territorio”

I sindaci di Laigueglia e Borghetto chiariscono la loro posizione, dopo i complimenti ricevuti dal Wwf

raddoppio ferroviario

Ponente. Dopo i complimenti ricevuti dal Wwf Liguria, arrivano i ringraziamenti da parte dei sindaci di Laigueglia, Roberto Sasso del Verme, e di Borghetto Santo Spirito, Giancarlo Canepa che lo scorso mese sono stati ricevuti dal ministero delle Infrastrutture e hanno evidenziato le conseguenze che il progetto del raddoppio ferroviario Andora-Finale potrebbe avere sull’ambiente.

“Ringraziamo il Wwf – dichiarano – ma ci teniamo a chiarire che la nostra vuol semplicemente essere una posizione di equilibrio tra il sostegno al raddoppio ferroviario, infrastruttura che riteniamo indispensabile e necessaria per la nostra Regione e non solo, e la tutela del territorio. Abbiamo ritenuto corretto, nella nostra recente visita al MIT, consegnare le istanze e le osservazioni delle varie associazioni del territorio che, senza entrare nel dettaglio, sono sicuramente meritevoli di essere considerate in sede di progettazione esecutiva. La speranza è che, di pari passo, vi sia già da subito una maggiore attenzione da parte di FF.SS. nei confronti delle nostre località e un incremento dei servizi ferroviari e di tutti gli altri servizi correlati.”

Il sindaco Sasso del Verme aggiunge: “Per Laigueglia lo spostamento creerebbe quella condizione per una vera e sostenibile riqualificazione del territorio cittadino sia in termini di vivibilità che di viabilità”.

“In fase di riprogettazione possa essere trovata una soluzione alternativa o che sia meno impattante per il suo territorio riducendo il consumo di territorio agricolo”, sottolinea invece Canepa.

“Tanto era in nostro dovere chiarire. Restiamo come sempre a disposizione per ascoltare le posizioni di tutti e valutare in modo concreto e costruttivo le possibili soluzioni alle problematiche dei nostri Comuni e del nostro comprensorio”, concludono i due sindaci.

leggi anche
Canepa Sasso Del Verme Ministero
Concordia
Raddoppio ferroviario, Wwf Liguria plaude ai sindaci di Borghetto e Laigueglia: “Altri seguano il loro esempio”
Canepa Sasso Del Verme Ministero
Attenzione
Raddoppio ferroviario Finale-Andora, i sindaci di Borghetto e Laigueglia dal vice ministro: “Salvaguardare il territorio agricolo”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.