Provincia di Savona seconda per numero di atleti a Tokyo 2020 in rapporto alla popolazione - IVG.it
Sport

Provincia di Savona seconda per numero di atleti a Tokyo 2020 in rapporto alla popolazione

I dati evidenziano l'ottima performance del savonese in termini di convocazioni alle Olimpiadi, trend che dura da almeno vent'anni

Campionato Italiano Nuoto Sincronizzato

Savona medaglia d’argento per numero di atleti in rapporto alla popolazione che parteciperanno a Tokyo 2020. Questo il dato che emerge dall’indagine condotta dal quotidiano economico Il Sole 24 Ore a pochi giorni dalla partenza dei giochi olimpici rinviati lo scorso anno. Le olimpiadi giapponesi scatteranno il 23 luglio e si chiuderanno domenica 8 agosto.

La provincia di Savona si è issata sul secondo gradino più alto del podio con un punteggio di 2,45. L’unica realtà ad avere fatto meglio è Livorno (3,17) mentre la medaglia di bronzo va alla provincia di Roma (2,44). Completano la top ten, nell’ordine, Bolzano, Cremona, Varese, Vicenza, Gorizia, Trento e Oristano. Come evidente, non vi sono altre province liguri nei primi dieci posti di questa speciale classifica.

Dato più che lusinghiero anche ampliando lo sguardo a tutte le edizioni delle Olimpiadi di questo secolo. La provincia di Savona entra nella top five e sfiora il podio nell’analisi del rapporto tra popolazione e atleti convocati ai giochi negli ultimi venti anni. Quarto posto dietro alla capolista Trieste, a Livorno e a Gorizia. Terzo posto se si guarda soltanto alle convocazioni maschili, sesto per quanto concerne le convocazioni femminili.

Per trovare un’altra ligure, bisogna scendere all’undicesimo posto, dove si piazza la provincia di Genova. Appena fuori dalle migliori dieci. Capoluogo regionale “penalizzato” dalle performance relative alle convocazioni maschili (ventiseiesimo), mentre è brillante il dato in campo femminile (terzo).

Tra gli atleti savonesi che cercheranno di conquistare medaglie nella capitale giapponese, le sincronette Costanza Ferro, Linda Cerruti e Domiziana Cavanna. Colori savonesi portati in alto anche dal ct del nuoto sincronizzato Patrizia Giallombardo. Rimanendo in tema di sport acquatici, Matteo Aicardi farà parte della spedizione di pallanuoto. Il tifo savonese supporterà Luminosa Bogliolo nelle gare di atletica mentre tutto il sostegno nella competizione di tiro con l’arco sarà per Chiara Rebagliati.

leggi anche
Tokyo 2020
Cinque cerchi
Tokyo2020, da oggi Olimpiadi al via: misure restrittive all’ordine del giorno, il racconto dal Giappone

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.