Migranti nascosti sui camion, Silp Cgil e Uil Polizia: "Situazione esplosiva, servono rinforzi. Qui si parla di vite umane" - IVG.it
Viaggi della speranza

Migranti nascosti sui camion, Silp Cgil e Uil Polizia: “Situazione esplosiva, servono rinforzi. Qui si parla di vite umane”

"Il confine con la Francia sta allargando a macchia d’olio una problematica che si cerca di risolvere con l’atteggiamento dello struzzo"

migranti autostrada a10

Savona. Una “situazione esplosiva”. Con queste parole Silp Cgil e Uil Polizia definiscono la concomitanza tra la carenza di personale e il fenomeno, in crescita negli ultimi mesi, legato ai migranti che attraversano la provincia di Savona tentando con ogni mezzo, spesso nascosti nei camion o a piedi sulla A10 (nella foto), di raggiungere la Francia.

“Non bastavano già tutti i problemi connessi all’arrivo della stagione estiva, alle problematiche di viabilità ed alle mille criticità che stanno emergendo da un territorio come la Liguria che è stato letteralmente dimenticato – scrivono le segreterie provinciali dei due sindacati – Belle le passerelle mediatiche ma quando si parla di sicurezza non si scherza. Non sono ancora arrivati i rinforzi promessi e la situazione in provincia di Savona sta letteralmente esplodendo per le ulteriori complicazioni rappresentate dai ‘viaggi della speranza’. Decine e decine di migranti (dai primi del mese di luglio sono già oltre cinquanta) diretti al confine di Stato che, quotidianamente, vengono rintracciati nelle aree di sosta lungo l’Autostrada dei Fiori”.

“Il confine con la Francia sta allargando a macchia d’olio una problematica che si cerca di risolvere con l’atteggiamento dello struzzo – denunciano – La situazione, invece, proprio per le tante implicazioni sanitarie e di sicurezza deve trovare immediata soluzione! Non c’è bisogno di chiedere aiuto alla memoria se solo qualche mese orsono, sulla linea ferroviaria Quiliano-Vado Ligure, una decina di migranti è stata letteralmente investita da un convoglio regionale partito da Savona”.

“Come al solito, quando facciamo la voce grossa, le promesse di rinforzi, reparti aggregati in ausilio e intervento ai massimi livelli, non esitano ad affastellarsi. Alle parole, però, devono seguire i fatti, soprattutto quando si parla di vite umane” concludono.

leggi anche
Generico luglio 2021
Le storie
Migranti nascosti nei camion a Cairo e Altare: lungo digiuno per raggiungere la Francia, tre erano minorenni soli
polizia stradale
Di nuovo
Migranti nascosti sui camion, un altro episodio sulla A10
Polizia stradale - polstrada
Situazione
Migranti in autostrada, Lega: “Situazione pericolosa e intollerabile, più personale per contrastare il fenomeno migratorio”
polizia di stato generica
Esigenze
Migranti nel savonese, il Siap lancia l’allarme: “Fenomeno sempre più preoccupante”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.