Interventi su ponti e nuove infrastrutture: destinati circa 2 mln di euro per Savona, 11 mln per tutta la Liguria - IVG.it
Risorse

Interventi su ponti e nuove infrastrutture: destinati circa 2 mln di euro per Savona, 11 mln per tutta la Liguria

Onorevole Traversi: "Investimenti fondamentali e destinati a numerose attività come la progettazione, la verifica della sicurezza, il dissesto idrogeologico o la vulnerabilità sismica"

Il viadotto Valle Ragone dell'autostrada A12

Savona. Sono ora disponibili 1,15 miliardi di euro per la messa in sicurezza di ponti e viadotti e la realizzazione di nuove infrastrutture e relativa rete viaria. A dirlo è l’onorevole Roberto Traversi (M5S) che tiene a dire: “Tutto questo grazie alle nostre misure previste nel decreto Agosto, con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale”.

Le risorse, che si articolano nel periodo 2021-2022-2023, fa sapere l’onorevole, sono parte di un finanziamento per la messa in sicurezza della rete di province e città metropolitane cominciata già nel 2018 e che complessivamente ammonta a 6,9 miliardi di euro. “Si tratta di investimenti fondamentali e destinati a numerose attività come la progettazione, la verifica della sicurezza, il dissesto idrogeologico o la vulnerabilità sismica“.

In particolare alla Liguria sono stati destinati complessivamente 11.522.811 euro di cui 2.177.698 per Savona.

“Con questo decreto poniamo l’ultimo tassello a un processo di verifica e controllo di tutte le nostre infrastrutture, indispensabile per una mobilità sicura e efficiente” conclude l’onorevole Traversi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.