Il Millesimo ripartirà da tre punti fermi: Bove, Protelli e Ferri - IVG.it
Sport

Il Millesimo ripartirà da tre punti fermi: Bove, Protelli e Ferri

La squadra giallorossa verrà guidata dall'allenatore Bruno Peirone, che succede al figlio Simone

bove protelli e ferri ancora al millesimo

Tre punti fermi che non significano stop ma ripartenza. Il club giallorosso ha comunicato nella giornata di ieri che tre giocatori della vecchia guardia, seppur ancora giovani (classe 1992), faranno parte della squadra anche nell’annata 21/22.

Michelangelo Bove, dopo aver svestito i panni di direttore generale, come già annunciato si preoccuperà soltanto di questioni inerenti il rettangolo verde. Esterno con il vizio del goal, indosserà anche quest’anno la fascia da capitano.

Due compagni di mille avventure – su tutte la vittoria del campionato di Seconda Categoria stagione 18/19 – saranno al suo fianco. Proseguono infatti con il Millesimo anche il difensore Michael Ferri e il centrocampista Andrea Protelli.

leggi anche
Calciomercato Letimbro e Millesimo
Prossima stagione
Calciomercato, in riviera proseguono i fuochi d’artificio con una notevole serie di annunci

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.