Bragno, per la porta un giovane e un esperto: "Binello e Negro si giocheranno il posto" - IVG.it
Coppia di portieri

Bragno, per la porta un giovane e un esperto: “Binello e Negro si giocheranno il posto”

Rinnovati anche i prestiti di tre giovani della Cairese, tesserato un attaccante proveniente dal Piemonte

Binello e Negro al Bragno

Il Bragno ha comunicato che i portieri della prossima stagione saranno Gianluca Binello e Nicolò Negro. Due profili opposti: il primo è uno dei portieri più longevi della provincia (classe 1976), il secondo, nato nel 2003, deve ancora compiere vent’anni e proviene dal settore giovanile della Cairese, anche se nelle ultime due stagioni ha spesso frequentato la prima squadra gialloblù.

Binello titolare e Negro dietro di lui per cogliere i trucchi del mestiere o il giovane titolare con alle spalle un giocatore esperto a supporto? La società attraverso le parole del direttore sportivo Andrea Ferrari fa sapere che non vi sono al momento gerarchie stabilite. Sarà compito di mister Gerundo e del suo staff capire l’assetto migliore per affrontare il prossimo torneo di Promozione.

Novità anche nelle altre zone del campo. Rinnovati i prestiti dei tre 2001 dalla Cairese Fabio Gallo (difensore), Lorenzo Negro (centrocampista) ed Emanuele Monni (attaccante). Dall’Ama Brenta Ceva arriva il centrocampista classe 1997 Ergys Leka.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.