Albenga, lavori di ampliamento interno del cimitero di Leca: benedizione dei nuovi loculi - IVG.it
Intervento

Albenga, lavori di ampliamento interno del cimitero di Leca: benedizione dei nuovi loculi

I lavori non hanno aumentato la superficie cimiteriale ma hanno sfruttato gli spazi lasciati liberi all'interno

Albenga. Nella serata di ieri, martedì 20 luglio, è stata effettuata la benedizione dei nuovi loculi realizzati nell’ambito dei lavori di ampliamento interno del cimitero di Leca. Tale intervento, seppur meno visibile, era lungamente atteso dalla cittadinanza ed è andato a rispondere ad un’esigenza emersa nella Città delle Torri. Con l’occasione il parroco Don Ivo ha consacrato i nuovi loculi e quelli del “lotto 2000” realizzati durante l’amministrazione Viveri.

“Questo intervento ha dato risposta a un’esigenza che la nostra città aspettava da diverso tempo – afferma il sindaco Riccardo Tomatis – È importante precisare che i lavori non hanno portato a un aumento della superficie cimiteriale, ma hanno sfruttato gli spazi lasciati liberi all’interno. I miei complimenti e ringraziamenti vanno alla ditta che è riuscita a realizzare l’opera, armonizzandola con il resto del cimitero e, tutto questo, durante l’emergenza Covid. Questo, come altri cantieri sono iniziati, infatti, in un periodo particolarmente complesso per le aziende che, a causa dell’emergenza sanitaria, si sono trovate a dover affrontare difficoltà impreviste e imprevedibili”.

“Albenga non si è mai fermata e la nostra Amministrazione ha continuato a portare avanti progetti e opere indispensabili per la città – prosegue Tomatis – Mi fa piacere ricordare, infine, che questo è stato il primo intervento sul cimitero principale dopo la realizzazione del lotto 2000, che ha visto la realizzazione dei loculi nella parte superiore del cimitero”.

“Ringrazio l’ufficio lavori pubblici del Comune di Albenga, la direzione lavori, la ditta Badessi Luigia che ha eseguito l’opera e l’attività del consigliere delegato ai cimiteri Mirco Secco – dichiara il vicesindaco Alberto Passino – Abbiamo raggiunto un obiettivo importante che riuscirà a dare una risposta concreta alla richiesta di loculi dei cittadini”.

“Sono molto soddisfatto per l’importante obiettivo raggiunto dalla nostra amministrazione – precisa il consigliere Mirco Secco, delegato ai servizi cimiteriali – Attraverso la realizzazione dei nuovi loculi abbiamo dato una risposta concreta ai cittadini che avevano rappresentato questa necessità. Sono già state moltissime le domande pervenute ai nostri uffici per l’assegnazione dei nuovi loculi. Ricordo inoltre che stiamo lavorando alla realizzazione di un nuovo piano regolatore cimiteriale per avere una migliore distribuzione degli spazi in tutti i cimiteri del Comune di Albenga e alla riqualificazione del cimitero di San Giorgio”.

Tutti i cittadini interessati potranno presentare domanda all’Ufficio Protocollo, sia mediante consegna diretta sia mediante invio con mail o PEC personale all’indirizzo protocollo@pec.comune.albenga.sv.it, nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30; martedì e giovedì dalle ore 15,30 alle ore 17,30.

Hanno titolo ad ottenere la concessione dei tumuli cimiteriali tutti i residenti nel Comune di Albenga di età superiore ai 65 anni, oltre alle altre casistiche previste dal vigente regolamento comunale di Polizia Mortuaria. La domanda dovrà essere redatta in bollo, utilizzando esclusivamente il modello predisposto dall’Ufficio competente, disponibile presso gli uffici Protocollo, Segreteria Generale/Cimiteriale, Sportello del Cittadino (U.R.P.) e sul sito del Comune: www.comune.albenga.sv.it – Modulistica – Servizi cimiteriali – 2020 Richiesta concessione nuovi tumuli cimiteriali.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.