Alassio, in campo pattuglie serali e vigilanza privata per affrontare eventuali disordini del weekend - IVG.it
Prevenzione

Alassio, in campo pattuglie serali e vigilanza privata per affrontare eventuali disordini del weekend

Sindaco: "Continueremo a tenere alta l'attenzione. Grazie a tutte le forze dell'ordine che con il coordinamento della prefettura stanno iniziando ad ottenere risultati incoraggianti"

polizia locale carcare

Alassio. Messi in campo pattuglione, vigilanza privata, pattuglie serali e notturne ad Alassio, in occasione del fine settimana. “So di un gruppetto di ragazzi ubriachi che stamattina alle sette hanno rischiato di farsi travolgere dalle auto sulla via Aurelia – riferisce stamani Francesco Parrella, comandante della polizia municipale di Alassio – ma sono stati subito intercettati da una pattuglia della Polizia. Con la chiusura del molo si è creato un po’ più di movimento sulla passeggiata Grollero, che però è stata costantemente presidiata da tutte le forze dell’ordine coordinate”.

“Una rondine non fa primavera – il commento del sindaco di Alassio Marco Melgrati – e continueremo così fino a quando sarà ben chiaro a tutti che questo territorio non è e non può essere un far west per sfogare le proprie frustrazioni. Stiamo tutti lavorando perché Alassio esca a testa alta dall’emergenza sanitaria e quando dico tutti, dico tutti veramente: amministrazione, forze dell’ordine, associazioni di categoria, singoli esercenti, medici, cittadini… tutti. Non lasceremo che qualche ragazzotto poco avvezzo al rispetto e all’educazione crei impunemente danni e disordini”.

“In questo particolare contesto – conclude Melgrati – voglio ringraziare tutte le forze dell’ordine che sotto il coordinamento della Prefettura di Savona stanno lavorando per difendere la nostra città da una movida insana. L’invito per tutta la cittadinanza è sempre quello, davanti a situazioni di emergenza, di ricorrere alle Forze di Polizia attraverso l’unico strumento che abbiamo per combattere, ovvero le denunce formali. Solo a fronte di denunce il fenomeno viene registrato ufficialmente e permette di predisporre le misure adeguate”.

Più informazioni
leggi anche
controlli polizia alassio
Sicurezza
Movida, controlli a tappeto ad Alassio tra i giovani che arrivano in treno

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.