A Marina di Loano arriva “CUBO LIVE - luoghi, idee, voci, eventi”, tre appuntamenti con la grande musica dal vivo - IVG.it
Imperdibile

A Marina di Loano arriva “CUBO LIVE – luoghi, idee, voci, eventi”, tre appuntamenti con la grande musica dal vivo

E' la nuova rassegna itinerante di spettacoli dal vivo promossa da CUBO, il museo d’impresa del Gruppo Unipol

Marina Loano coppa milano sanremo

Loano. Dal 20 al 22 luglio a Marina di Loano farà tappa “CUBO LIVE – luoghi, idee, voci, eventi”, la nuova rassegna itinerante di spettacoli dal vivo promossa da CUBO, il museo d’impresa del Gruppo Unipol, che si svolge sul territorio nazionale in quattro location particolarmente suggestive: oltre a Marina di Loano anche Bologna, Milano e la Versilia.

“CUBO LIVE – luoghi, idee, voci, eventi” perché gli appuntamenti della rassegna saranno itineranti, diffusi, con il desiderio di accogliere nuove persone legate a luoghi e regioni diverse d’Italia. Una nuova partenza, quindi, che da un lato terrà conto delle norme e delle disposizioni ancora necessarie dal punto di vista sanitario e dall’altro farà conoscere o riscoprire alle persone nuovi spazi per la cultura e gli spettacoli: lo Yacht Club di Marina di Loano, Villa Zarri a Bologna, UNA Hotel Milano Verticale a Milano, UNA Hotel Versilia Lido a Lido di Camaiore in Toscana. Tanti appuntamenti estivi, cantanti pop, concerti jazz, letture teatrali e conversazioni con artisti internazionali come sempre a ingresso libero (prenotazione obbligatoria sul sito) per ricominciare a godere insieme dell’emozione degli spettacoli dal vivo.

La splendida cornice dello Yacht Club di Marina di Loano ospiterà i tre appuntamenti liguri nei quali protagonista sarà la musica con progettualità capaci di intercettare i diversi gusti del pubblico.

L’amministratore delegato di Marina di Loano, Gianluca Mazza, dichiara: “Dopo un anno di restrizioni dovute all’emergenza sanitaria è per noi un grande piacere tornare ad ospitare eventi eventi musicali dal vivo all’interno nel nostro Marina (ovviamente garantendo la massima sicurezza del nostro pubblico). E lo facciamo in grande stile, con una rassegna itinerante di assoluto rilievo e tre band di fantastici e poliedrici artisti. Dal rap al jazz, ce n’è davvero per tutti i gusti”.

Yamandu Costa e Martin Sued

Si parte martedì 20 luglio alle 21 con Yamandu Costa feat. Martin Sued in un incontro al vertice tra due grandissimi musicisti sud-americani, un brasiliano e un argentino. E’ un percorso emozionante e virtuoso tra brani originali, compositori latino americani, con sonorità di tango e Choro. Si sono incontrati a Rio de Janeiro dove abitavano tutti e due e all’epoca hanno suonato in un progetto in quintetto. Nel 2019 si sono ritrovati a Lisbona, città crocevia di culture, perfetta per creare questa vera magia musicale. Quello che li ha uniti immediatamente è stata la loro ammirazione per la musica di Astor Piazzolla, che hanno in repertorio nei rispettivi progetti. Con Yamandu Costa alla chitarra e Martin Sued al bandoneon.

Igudesman e Joo

Si continua mercoledì 21 luglio alle 21 con il duo Igudesman & Joo, la strana coppia, eredi in musica di Jack Lemmon e Walther Matthau, il primo al violino e il secondo al pianoforte. La coppia di artisti è impegnata nel difficilissimo compito di prendere in giro gli stereotipi delle sale da concerto e di abbattere gli steccati della musica. Cosa succederebbe se ogni pezzo fosse un bis? “Play It Again” è uno show tutto alla rovescia, e avvera i desideri del pubblico… Dopo aver girato il mondo per più di un decennio, il Duo ha coniato inoltre una sorta di Esperanto globale che tutti saranno in grado di comprendere: il Joodesmanish.

Aljazzeera Feat. Frankie Hi-NRG MC e Giorgio Li Calzi

Si chiude giovedì 22 luglio alle 21 con Alijazzeera feat. Frankie HI-Nrg Mc e Giorgio Li Calzi. Una band diversamente jazz incontra un pioniere del rap, per un viaggio fatto di contaminazioni musicali, dissonanze in rima, cortocircuiti geografici. Influenze afroamericane e mediorientali, tre parti di Torino e una di Aosta, agitate e agitanti. Dal rap al jazz. Da Frankie a Aljazzeera in un progetto ideato insieme a Giorgio Li Calzi.

Collaborano all’edizione 2021, Articolture, Bologna Jazz Festival, Cronopios, Fondazione Musica Insieme, Le Nozze di Figaro.

Gli eventi della rassegna “CUBO LIVE – luoghi, idee, voci, eventi” si svolgono in presenza nel rispetto delle regole previste per la sicurezza e il distanziamento. Sono gratuiti con prenotazione obbligatoria su cubounipol.it. Per permettere a tutti gli interessati di partecipare, molti degli eventi sono trasmessi anche in streaming sul sito e sui canali social di CUBO.

Fino al 12 settembre nella main lobby dello Yacht Club Marina di Loano sarà allestita la “Leisure Harbor Exibition”, la mostra dei progetti vincitori di “Leisure Harbor”, il concorso internazionale di idee rivolto ai giovani architetti di tutto il mondo pensato con l’obiettivo di elaborare spunti e visioni per il restyling di Marina di Loano e la valorizzazione dell’intero territorio con l’obiettivo di consolidare e di evolvere tutta la struttura.

CUBO è il museo d’impresa del Gruppo Unipol, uno spazio dove la cultura viene condivisa. Raccontiamo il patrimonio, la storia di Unipol e il ruolo sociale dell’assicurazione con il linguaggio della cultura e dell’arte, consapevoli che la cultura è il principale strumento di sviluppo, inclusione e dialogo sociale.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.