Orgoglio... a colori

Vanni Oddera un simbolo per il Gaslini: da oggi sulla sua moto il logo dell’ospedale

Il motociclista savonese è impegnato da anni per donare un sorriso ai piccoli pazienti, anche in tempi di Covid

Liguria. “Sono emozionato e onorato ad annunciare che da oggi sulla mia moto, sul mio casco e sulla mia tuta avrò il logo dell’ospedale Gaslini”. Si percepisce molta dolcezza nelle parole di Vanni Oddera, il giovane motociclista savonese che ha fatto della solidarietà per i più piccini il suo obiettivo di vita.

“Sono il primo atleta al mondo nella storia dell’ospedale Gaslini di Genova a poter portare il suo nome – continua Oddera -. Sempre dalla parte dei bambini e di chi ha bisogno. Viva la vita!!!”. L’orgoglio di Oddera, ora che indossa la sua “divisa” dai colori accesi, è ancora più palpabile.

Il motociclista infatti è molto caro all’ospedale Gaslini, anche in tempo di Covid non sono mancate le occasioni per regalare un sorriso ai più piccini in cura: da ultimo, il 16 marzo scorso, insieme a Mattia Villardita, “collega” di solidarietà con il suo vestire i panni di Spiderman, Oddera ha fatto visita ai bambini ricoverati dalla finestra dell’ospedale. Ma tante altre sono state e saranno le occasioni per far divertire i piccoli pazienti del Gaslini.

Più informazioni
leggi anche
Vanni Oddera e Spiderman al Gaslini
Covid non li ferma
Spettacolo di Vanni Oddera e Spiderman davanti alle finestre del Gaslini per regalare un sorriso
Vanni Oddera mototerapia take away
Solidarietà
Il Covid non ferma la mototerapia: nel 2020 con Vanni Oddera donati tanti “piccoli” sorrisi
Generica
Impresa
Vanni Oddera porta l’albero di Natale all’Abeo per i bimbi del Gaslini: le luminarie le offre Pontinvrea
Vanni Oddera mototerapia take away
Occasione
Pontinvrea, il 28 luglio appuntamento con la mototerapia di Vanni Oddera

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.