Treni, dal 13 giugno parte l'orario estivo - IVG.it
Nuovo

Treni, dal 13 giugno parte l’orario estivo

In Liguria quattro nuovi Frecciabianca e 26 treni del mare

treni stazione principe binari

Liguria. Da domenica 13 giugno sarà in vigore l’orario estivo di Trenitalia. “Riscoprire l’Italia viaggiando in treno in totale sicurezza è tra i principali obiettivi del nuovo orario”. I dettagli del nuovo orario sono stati illustrati oggi da Luigi Corradi, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Trenitalia. Sono inoltre intervenuti Sabrina De Filippis e Paolo Attanasio, rispettivamente Direttori delle Divisioni Passeggeri Regionale e Lunga Percorrenza.

Quattro nuovi Frecciabianca, dal 1° luglio al 19 settembre, collegheranno Milano con Genova e la riviera ligure di Ponente fino a Ventimiglia, due nuovi Intercity tra la Liguria e Livorno, 26 collegamenti festivi per il mare dal Piemonte e dalla Lombardia e nuove offerte per godersi l’estate in relax con i treni regionali. Confermati tutti i collegamenti regionali che dalla Lombardia e dal Piemonte raggiungono la Liguria nel weekend. Sono 26 i treni regionali del mare che, nei giorni festivi fino al 12 settembre, collegano le riviere liguri di ponente e levante alle due Regioni di confine. In particolare ci sono una coppia di treni sulle tratte Bergamo -Ventimiglia, Milano – Albenga, Milano – Ventimiglia, Milano – Sestri Levante/Monterosso e Torino – Imperia, un treno La Spezia – Milano, tre Torino-Savona, sei Torino – Ventimiglia e altri sei Torino – Albenga. A questi si aggiungono 13 collegamenti nelle giornate di sabato.

I nuovi treni Frecciabianca partiranno da Milano alle ore 7.10 e 15.10 per arrivare a Ventimiglia rispettivamente alle 10.54 e 18.54 mentre i collegamenti di ritorno partiranno dalla città di confine alle 15.10 e alle 19.10 con arrivo nel capoluogo lombardo alle 18.55 e 22.55. Tutti fermeranno a Pavia, Voghera, Genova Piazza Principe, Savona, Finale Ligure, Albenga, Alassio, Diano Marina, Imperia e San Remo.

L ‘Intercity con partenza da Livorno alle 8.35, attraversa la Liguria per arrivare a Milano Centrale alle 13.53, con ritorno da Milano Centrale alle 14.05 e arrivo a Livorno alle 18.40. Un collegamento che consente ai turisti toscani di godere del mare della Liguria utilizzando le diverse fermate che effettuerà sul territorio: La Spezia da dove potranno raggiungere le località delle 5 Terre o direttamente a Monterosso, Levanto, Sestri Levante, Chiavari, Rapallo, Camogli fino a Genova.

Prosegue fino al 7 novembre anche il “5 Terre Express” che con i suoi 46 collegamenti giornalieri permette di visitare i borghi del Parco 5 Terre in tutta comodità con un collegamento ogni 20 minuti circa tra Levanto e La Spezia e fermate a Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore.

“Per incentivare l’utilizzo del treno proponiamo una serie di agevolazioni tariffarie che permettono di muoversi in sicurezza, lasciando a casa l’auto privata, evitando lo stress da traffico e da parcheggio con enormi benefici anche per l’ambiente”. Le promozioni sono:
– Estate insieme: per viaggiare durante quattro weekend, fino al 27 settembre, senza limitazioni su tutti i treni regionali e in ogni destinazione, dalle ore 12 del venerdì alle 12 del lunedì
– Estate insieme XL: e si viaggia con un unico biglietto in tutti i weekend estivi senza limitazioni su tutti i treni regionali e in ogni destinazione, fra le 12 del venerdì e le 12 del lunedì.
– Promo Junior bambini e ragazzi fino a 15 anni viaggiano gratis ovunque sui treni regionali, per tutta l’estate
– Plus 3 e Plus 5: alla scoperta delle meraviglie d’Italia con le promo che ti permettono di organizzare il tuo tour senza vincoli. Si viaggia per 3 o 5 giorni consecutivi, a partire dal giorno in cui si decide di dare inizio al viaggio, con un numero illimitato di viaggi su tutti i treni regionali indipendentemente dall’origine e destino del viaggio.
– Viaggia con me: i titolari di un abbonamento regionale, viaggiano ovunque in due al prezzo di un solo biglietto

Inoltre importanti collaborazioni con l’Acquario di Genova dove i clienti del servizio regionale godono di 5 euro di sconto sull’ingresso, con Galata Museo del Mare di Genova dove per i viaggiatori dei treni regionali fruiscono di uno sconto di 6 euro per l’acquisto di due biglietti di ingresso, con il Parco 5 Terre grazie alla card multiservizi giornaliera o plurigiornaliera con cui si può usufruire dei collegamenti ferroviari regionali, dei sentieri e dei servizi del Parco 5 Terre e, infine, Genova City Pass con uno sconto sul prezzo Card.

Più informazioni
leggi anche
  • Prima regione
    Trasporti, in Liguria mezzi pubblici fino all’80% della capienza. Berrino: “Un passo verso la normalità”
    treno regionale rock
  • Obiettivo raggiunto
    Soppressione Thello, per l’estate arrivano i Frecciabianca tra Milano e Ventimiglia
    Freccia Bianca

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.