Sodi World Series, Rosanna Marziano qualificata alle finali: "Una sfida affascinante e stimolante" - IVG.it
Karting rental

Sodi World Series, Rosanna Marziano qualificata alle finali: “Una sfida affascinante e stimolante”

Prima al mondo nel circuito tra le donne, è tra gli ottanta ammessi su quasi quattromila partecipanti: "Un bellissimo regalo per i miei 50 anni, non deluderò chi ha creduto in me!"

Ceriale. Ora è ufficiale: la pilota savonese Rosanna Marziano sarà ai nastri di partenza delle finali Sodi World Series del 2020 che si svolgeranno a Lonato del Garda, al South Garda Karting, da giovedì 15 a sabato 17 luglio.

Il Sodi World Series è un campionato karting rental organizzato da Sodi Kart che vede partecipare piloti provenienti da tutto il mondo. La “pilotessa” di Ceriale arriva in finale per la seconda volta: era già tra i finalisti del campionato 2019, la cui finale non è poi più stata disputata nel 2020, causa restrizioni dovute alla pandemia.

Cinquantenne e madre di due figli, titolare di una autoscuola con sedi a Pietra, Loano e Ceriale, Rosanna, grazie ad una grande passione per i motori mai sopita e ad una forte determinazione, emerge in un mondo non propriamente femminile, come quello del kart (e del motorsport in generale) a conferma del forte cambiamento che si sta concretizzando in termini di “quote rosa”.

In base ai punteggi delle ultime gare Rosanna risulta la prima donna al mondo nella classifica 2021, e quindi in corsa per riconfermarsi anche per le finali di quest’anno. Nella classifica di questo campionato internazionale di kart che coinvolge migliaia di piloti in tutto il pianeta, Marziano in ambito femminile è la meglio classificata su 127 “pilotesse” iscritte ed è quinta in Italia, tra uomini e donne, su 508 piloti in lizza. Al mondo, su 3.835 piloti che hanno partecipato, è 45ª. Rosanna ha all’attivo 9.597 punti grazie a due vittorie appena conquistate a Mesero. Insomma, piazzamenti tutt’altro che da comprimaria ma vera protagonista del circuito.

Finalmente ci sono! Il sogno di partecipare al mondiale kart rental si sta avverando – dice Rosanna -. Parteciperò all’evento che si svolgerà il 15 luglio in Italia, precisamente a Lonato. Dopo tanti sacrifici, impegno e dedizione, nonché un briciolo di talento, mi troverò a competere come donna con i migliori piloti della specialità, che sono principalmente uomini, e questo rende la cosa ancora più affascinante e stimolante. È un obiettivo che mi ero prefissa da tempo e rappresenta un bellissimo regalo per i miei 50 anni. Ringrazio innanzitutto la mia famiglia che mi ha sostenuta in questa avventura, i miei due figli e mio marito e tutte le altre persone che hanno creduto in me. Non vi deluderò!“.

Non è mai troppo tardi per realizzare i propri sogni – aggiunge Rosanna -. ‘Troppo difficile, sono troppo vecchia, ho troppi impegni, troppa fatica, sono tutti uomini, sono fortissimi’… potevano essere motivi per lasciare perdere tutto. Abbandonare sarebbe stato più facile. E invece no: contro ogni difficoltà, contro ogni pregiudizio, eccomi nuovamente selezionata al Mondiale Sodi World Series“.

Un grazie di cuore a Carolina della PG Corse che con la sua grande professionalità mi ha permesso prove ed allenamenti – conclude -. Il campionato rental rappresenta l’entry level del karting, ma non per questo non esige impegno e capacità, se si vuole competere davvero. Senza contare gli iscritti, che ammontano a diverse migliaia nel mondo”. I partecipanti alla fase finale mondiale sono ottanta e Rosanna è pronta per battagliare nei primi posti.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.