Sgombero campo nomadi, Russo: "Gesto che strumentalizza persone a fini politici" - IVG.it
Commento

Sgombero campo nomadi, Russo: “Gesto che strumentalizza persone a fini politici”

"Si poteva e si doveva gestire il percorso in modo diverso, vista anche la disponibilità di numerosi soggetti sociali"

Sgombero campo nomadi Fontanassa

Savona. “Un blitz compiuto, guarda caso sotto elezioni, per nascondere le incapacità e le contraddizioni del centrodestra di Savona. Si poteva e si doveva gestire il percorso in modo diverso, vista anche la disponibilità di numerosi soggetti sociali” è il commento di Marco Russo, candidato sindaco della coalizione di centro sinistra allo sgombero avvenuto stamattina al campo nomadi della Fontanassa.

“Quello di questa mattina – continua – è un blitz messo in scena non certo per risolvere il problema del campo nomadi della Fontanassa. Fermo restando il rispetto della legalità, questo è un gesto che strumentalizza persone e che sfrutta una situazione difficile della città e della società a fini politici”.

“Soltanto adesso – sottolinea Russo – che l’amministrazione ha messo in strada 35 persone, tra cui minori e una bambina con disabilità, si pone il problema di trovare una sistemazione e di dove farle dormire”.

“Il blitz non è dimostrazione di decisionismo, né di difesa della legalità – conclude – ma la reazione nervosa alla propria incapacità di trovare soluzioni”.

leggi anche
Sgombero campo nomadi Fontanassa
Reazione
Sgombero campo nomadi Fontanassa, il PD savonese: “Specchio dell’inadeguatezza dell’amministrazione”
Savona 2021, la presentazione di Angelo Schirru
Il commento
Sgombero campo nomadi Fontanassa, Schirru: “Situazione illegittima e di pericolo da anni, si troverà una soluzione dignitosa”
Sgombero campo nomadi Fontanassa
Lettera
Sgombero campo nomadi, il commento di Franco Astengo
Sgombero campo nomadi Fontanassa
Contrario
Sgombero campo nomadi, Arboscello: “Inaccettabile, fatto per propaganda elettorale”
ruspa campo nomadi
Doppio editoriale
E alla fine la ruspa arrivò. E ci persero tutti
sinti fontanassa
Almeno per ora
Scongiurato lo stop dell’acqua al campo nomadi: “Per l’allacciamento ci hanno chiesto 20mila euro”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.