Scippavano anziani e donne per strada: arrestati due giovani, tra cui un minorenne - IVG.it
A loano

Scippavano anziani e donne per strada: arrestati due giovani, tra cui un minorenne

Coinvolta anche una terza persona sottoposta all'obbligo di dimora

Carabinieri Loano

Loano. Ieri, a Loano, sono stati arrestati due giovani per furto con strappo aggravato. Un’altra persona è stata sottoposto all’obbligo di dimora. L’operazione è stata condotta dai Carabinieri di Loano. I provvedimenti sono stati emessi dal Gip del Tribunale di Savona e del Tribunale dei Minorenni di Genova.

Il primo colpo è avvenuto il 28 aprile, intorno a mezzogiorno, nei pressi della stazione ferroviaria. La vittima, un signore anziano che si muoveva con il deambulatore, è stato scippato del proprio borsello contenente un cellulare e 200 euro. A seguito del fatto l’anziano è caduto in terra riportando alcune contusioni. “E’ stata presa di mira una persona anziana, indifesa, che addirittura si muoveva con il deambulatore – sottolineano i militari che hanno condotto l’indagine – ma queste condizioni, non hanno scoraggiato i tre scippatori che anzi hanno approfittato delle difficoltà fisiche dell’uomo”.

Il secondo episodio si è verificato due giorni dopo. Questa volta i tre giovani hanno preso di mira una donna seduta sulla panchina del lungomare Marconi. Con un gesto repentino le hanno rubato la borsa contenente 50 euro. Il marito della donna ha provato a inseguitli ma senza successo.

Ricevute le denunce i militari della stazione di Loano si sono subito messi al lavoro e dopo pochi giorni hanno individuato i responsabili. “La particolare odiosità del gesto commesso – spiegano i Carabinieri – ha spalancato per due di loro, uno dei quali minorenne, le porte del carcere. Invece, il terzo, sottoposto all’obbligo di dimora, è stato ritenuto responsabile in modo minore perchè seppur presente insieme agli altri due non avrebe partecipato materialmente ai fatti. Anche in questo caso – concludono -, per l’individuazione dei resposabili, sono state molto utili le telecamere cittadine del Comune di Loano”.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.