Prove tecniche

Savona, in porto la simulazione di un incendio a bordo di una nave

Hanno preso parte all'esercitazione il personale del cantiere navale, i vigili del fuoco, la guardia costiera e il personale dell'autorità di sistema portuale

Savona. Questa mattina, giornata mondiale dei lavoratori marittimi, si è svolta presso il Cantiere W. Service di Savona l’esercitazione antincendio portuale organizzata dalla Guardia Costiera di Savona nella quale è stato simulato l’incendio a bordo di una unità da diporto ormeggiata in banchina.

All’attività ha partecipato personale del cantiere navale, mezzi terrestri e navali dei vigili del fuoco, motovedette e personale della guardia costiera di Savona e personale dell’autorità di sistema portuale del Mar Ligure Occidentale.

Nel corso dell’esercitazione, che si è conclusa positivamente con l’estinzione totale del simulato incendio, sono state testate le comunicazioni fra le due sale operative, il flusso dei mezzi di soccorso in ambito portuale, l’intervento a bordo dell’imbarcazione e l’interdizione dello specchio acqueo. Sono stati allertati, come da procedure, sia i servizi tecnico nautici del porto di Savona che la società Transmare, concessionaria del servizio antinquinamento portuale. Tutti i soggetti coinvolti hanno risposto prontamente mettendo a disposizione mezzi e personale.

L’esercitazione, che ha confermato l’eccellente sinergia tra tutti i partecipanti, rientra fra le attività addestrative periodiche e si è conclusa alle ore 10.30 con un debriefing finale.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.