Savona, il Comune attiva due centri estivi per bimbi da 3 ad 11 anni - IVG.it
Servizio

Savona, il Comune attiva due centri estivi per bimbi da 3 ad 11 anni

Tutte le informazioni

Centro Estivo Progetto Città

Savona. In vista dell’estate, il Comune di Savona ha disposto l’attivazione di due centri estivi rivolti ai bambini dai 3 agli 11 anni. Sono aperti a tutti i bambini residenti nel Comune di Savona e, ove non tutti i posti fossero coperti, anche ai non residenti.

Le sedi saranno la scuola Giribone (per i piccoli dai 3 ai 5 anni) e la scuola 25 Aprile (per i più grandi, dai 6 agli 11 anni). Le iscrizioni sono aperte dal 7 al 18 giugno. I moduli per le iscrizioni sono scaricabili dai siti del Comune di Savona, di Progetto Città e di Cooperarci. I numeri dedicati sono il 334.0841253 ed il 348.0706042.

Come spiega l’assessore al sociale e alle politiche educative Ileana Romagnoli, saranno “molteplici le attività svolte; molte di queste erano già state realizzate (ed apprezzate) nelle scorse edizioni dell’iniziative. Saranno diversificate, ma sempre coinvolgenti; avranno finalità educative, ma sempre basate sul divertimento dei bambini e con l’obiettivo di abituarli al rispetto degli altri e delle regole”.

“Nei nostri centri i piccoli ospiti hanno la possibilità di mettere in gioco le proprie attività in diversi contesti di gioco, di movimento, di relazioni e di scambio. Senza l’ansia di prestazione del periodo scolastico, possono esprimere al meglio la propria individualità e le proprie capacità, liberi dal timore della votazione. Il centro estivo è principalmente un luogo di vacanza, di incontro in cui, attraverso attività ludico-educativa, i bambini rafforzano le amicizie e ne creano di nuove. I bimbi si divertono e i genitori, le mamme soprattutto, possono serenamente svolgere la propria attività”.

Il costo dei centri estivi è differenziato a seconda dell’Isee familiare e prevede la totale esenzione per le famiglie con reddito da o a 10 mila euro e, a salire, una suddivisione in tre scaglioni da 125 fino a 250 euro per due settimane.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.