Ospedale San Paolo, il consigliere Arboscello: "Escluso dai piani di Toti, imbarazzante il silenzio del sindaco Caprioglio" - IVG.it
Affondo

Ospedale San Paolo, il consigliere Arboscello: “Escluso dai piani di Toti, imbarazzante il silenzio del sindaco Caprioglio”

L'esponente di Pd-Articolo Uno all'attacco sulla sanità e il futuro del nosocomio savonese

ospedale San Paolo Vallonia ingresso

Savona. “Esprimo preoccupazione per le parole del presidente Toti che, facendo un ragionamento sulla sanità ospedaliera della provincia, definisce in modo riduttivo l’ospedale San Paolo come “presidio cittadino di Savona”. Non è così. Il San Paolo è un presidio fondamentale non solo per Savona ma per tutto il comprensorio che comprende Val Bormida, levante e ponente savonese”.

Così il consigliere regionale Roberto Arboscello (Pd-Articolo Uno), sulle dichiarazioni del governatore in merito al futuro della sanità savonese e al prossimo piano sanitario regionale che dovrebbe essere presentato per il mese di settembre.

“Ancora più amareggiati e perplessi lascia la risposta della sindaco di Savona, Ilaria Caprioglio, che invece di difendere e far sentire la voce di tutta Savona a sostegno dell’ospedale, preferisce la via del silenzio”.

“Nessuno ha intenzione ne diritto di imporre l’agenda al sindaco, ma di pretendere una presa di posizione forte quello sì, lo richiediamo, a tutela della salute di tutti i savonesi”.

“Ho preparato un’interrogazione per chiedere chiarimenti sui termini vaghi e riduttivi con i quali è stato delineato il futuro dell’ospedale della città capoluogo da parte della Regione. Sarà presentata al prossimo Consiglio regionale” conclude Arboscello.

leggi anche
Ospedale San Paolo Savona generica
Botta e risposta
Savona, Caprioglio replica ad Arboscello: “Mi sono spesa in prima persona in difesa del San Paolo”
Caprioglio Schirru
Accade in città
Savona, Caprioglio pronta a farsi da parte per Schirru? I casi delle “multe da triplicare” e degli eventi sul Priamar
Marco Russo Savona
Scettico
Ospedale San Paolo, Russo: “Toti vuole relegarlo ad un ruolo marginale come ha fatto per Savona”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.