Ortofrutticola di Albenga, nonostante il Covid bilancio in positivo: Lara Ravera confermata presidente - IVG.it
Insediamento

Ortofrutticola di Albenga, nonostante il Covid bilancio in positivo: Lara Ravera confermata presidente

Soddisfazione di Cia Savona dopo l'assemblea e le votazioni: "“Cooperativa strategica per il rilancio delle produzioni floricole e orticole”

ortofrutticola albenga

Albenga. Si è insediato il nuovo CdA de L’Ortofrutticola di Albenga. L’assemblea elettiva, che si è riunita l’11 giugno scorso, ha visto una nutrita partecipazione dei soci ed ha dato vita ad un costruttivo e produttivo confronto.

Sono stati eletti i nuovi membri del consiglio che ieri hanno dato vita al nuovo direttivo così strutturato: presidente Lara Ravera, vice presidente Emanuele Barbieri; consiglieri Paolo Maglio, Giorgio Stella, Giampaolo Pizzorno, Vittorio Rosciano, Simone Curto, Pierfranco Montina e Martino Bolla.

Durante l’assemblea dei soci sono state analizzate le diverse voci di bilancio e, per la prima volta dopo dieci anni, la Cooperativa ha concluso l’esercizio di bilancio per l’anno 2020 in positivo, “un risultato molto importante che è frutto di un lavoro di squadra organico e di una costruttiva visione d’insieme” è stato il commento unanime.

“Il bilancio ha mostrato come i diversi settori della Cooperativa abbiano tenuto economicamente, nonostante il periodo pandemico, ed anche le previsioni a giugno 2021 per l’anno in corso sono molto positive. L’Ortofrutticola ha infatti lavorato costantemente per sostenere i Soci e permettere alle loro aziende di ricevere le forniture malgrado le attuali difficoltà di approvvigionamento e reperimento merci”.

“Il Consiglio di Amministrazione ringrazia tutte le persone che hanno collaborato e contribuito al buon funzionamento della Cooperativa nel triennio appena concluso e si augura che questa riconferma possa essere un forte segnale di continuità per un percorso che si sta dimostrando virtuoso e proficuo” conclude il CdA.

Cia Savona esprime soddisfazione sull’esito dell’assemblea dei soci per il rinnovo del CdA della cooperativa Ortofrutticola di Albenga , con 343 partecipanti , che ha promosso una lista unitaria di soci amministratori aderenti a diverse associazioni di categoria del settore agricolo e penalizzato la lista contrapposta organizzata da Coldiretti.

Particolare gradimento per le ottime affermazioni personali di Emanuele Barbieri, Giampaolo Pizzorno e Giorgio Stella, titolari di aziende Cia e amministratori uscenti de L’Ortofrutticola che, insieme alla presidente Lara Ravera, sono stati i più votati.

L’Ortofrutticola è tra le più grandi cooperative agricole della Liguria, la più grande della provincia di Savona. Con circa 600 soci agricoltori attivi svolge da sempre un ruolo centrale nello sviluppo dell’economia agricola della provincia.

Alla storica cooperativa la difficile missione di rilanciare il settore per la ripresa post Covid, con riferimento ai prodotti orticoli e floricoli locali delle aziende associate: nuova promozione e commercializzazione sui mercati per garantire un futuro al comparto.

“L’Ortofrutticola di Albenga, mai come oggi, rappresenta un fondamentale punto di riferimento per gli imprenditori agricoli della piana albenganese, sia a livello produttivo, quanto di assistenza tecnica, così come sul fronte commerciale e di vendita” affermano dalla direzione provinciale Cia Savona.

“Il suo ruolo, la sua funzione e le sue attività integrate dovranno guidare una piena ripresa e rilancio delle filiere agricole, delle nostre produzioni e delle nostre eccellenze” conclude l’associazione di categoria.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.